Uconnect LIVE: come funziona sulla Fiat Tipo

Come funziona Uconnect LIVE sulla Fiat Tipo? Abbiamo provato il sistema di infotainment di FCA.

Il servizio Uconnect Live rappresenta il massimo livello dell’infotainment di numerose auto FCA. Durante la prova consumi della Fiat Tipo SW, che avrete modo di leggere nei prossimi giorni, abbiamo preso contatto con il mondo digitale della nuova station wagon di casa Fiat per vedere come si comporta. Ma quanto è utile avere Uconnect LIVE su una Fiat Tipo? Proviamo a rispondere partendo dal principio: Uconnect è il sistema di infotainment sulle vetture FCA sviluppato da Mopar, il brand di riferimento per i servizi e il Customer care. Il sistema di ultima generazione Uconnect 7″ HD LIVE, disponibile dalla primavera 2016, include l’interfaccia Bluetooth con vivavoce, lo streaming audio e il riconoscimento vocale. Completano il quadro la lettura degli SMS, comandi al volante e il nuovo sistema integrato di navigazione TomTom 3D.

Sulla Fiat Tipo allestimento Lounge (il top di gamma) che abbiamo avuto in prova per qualche giorno, il touch-screen a colori da 7 pollici ad alta risoluzione permette il “pinch&swipe”, simile cioè all’utilizzo di un tablet. Lo schermo centrale è più grande rispetto alla versione Easy (7″ contro 5″) e si presenta a sbalzo, anziché sotto una palpebra. Piacevole da vedere e chiaro da maneggiare, è abbastanza intuitivo e anche il metodo per connettere il proprio dispositivo è piuttosto semplice. Per contro non aspettatevi velocità stellari e un touch molto preciso, specie quando si tratta di inserire la destinazione nel navigatore satellitare. Le mappe sono comunque leggibili e il 3D si fa apprezzare.

Come funziona Uconnect LIVE

Per utilizzare Uconnect LIVE abbiamo scelto uno smarthpone Android ma il sistema è ovviamente compatibile anche con iOS per telefoni Apple. La prima operazione da fare è quella di scaricare l’app gratuita Uconnect LIVE, disponibile su Google Play e App Store. Dopo la registrazione con e-mail di conferma si può collegare il telefono al sistema Bluetooth entrando in comunicazione con Uconnect Live. Premessa: per far funzionare i servizi live bisogna avere una connessione dati sullo smartphone e che l’app Uconnect LIVE sia installata sul cellulare. L’app é divisa in tre schede: foto della vettura e nickname nella prima, nella seconda le app My:Car ed Eco:Drive e infine l’accesso ai social network come Facebook e Twitter insieme alla possibilità di ascolto offerta da TuneIn e Deezer e quella delle news tramite l’agenzia Reuters.

Il primo offre oltre 100mila stazione grazie alla radio online mentre è ancor più vasto il repertorio che offre Deezer, il servizio di musica in streaming con oltre 40 milioni di tracce disponibili anche senza account premium. Piacevole l’aspetto grafico ma personalmente ho apprezzato molto l’app eco:Drive, che offre consigli sul proprio stile di guida per limitare i consumi di carburante (fino al 16% secondo FCA) e di conseguenza le emissioni di CO2. Offre un grafico delle prestazioni relative allo stile di guida, consultabili anche via web al sito DriveUconnect.eu, lo stesso dove si possono aggiornare le mappe del navigatore.

my:Car permette invece di controllare lo status dell’auto, avere a disposizione informazioni utili sulla manutenzione dell’auto con il display che segnala l’autonomia del veicolo e i km che mancano al prossimo tagliando. Inoltre è possibile salvare il posto in cui è stata parcheggiata l’auto ma non è collegato al sistema GPS quindi in caso di furto non è possibile rintracciare l’auto. Con TomTom Live non mancano gli aggiornamenti sul traffico e dei lavori stradali oltre alle informazioni sugli autovelox fissi e mobili. Utile la possibilità di usare Places con cui localizzare i POI più vicini.

Cosa fare se Uconnect LIVE non si connette

Se Uconnect LIVE non si connette niente panico. Quando si acquista una vettura usata o se ne ha una in leasing o in prova, come nel nostro caso, è una prassi normale. Questo perchè solo l’utente che per primo accoppia il proprio smartphone con l’auto e attiva i servizi Uconnect LIVE è considerato il “Master” dei servizi per il veicolo in questione. Chi compra una Fiat Tipo usata, quindi, deve far rimuovere il Master attraverso una procedura al Customer Care. Con il supporto di di Fiat abbiamo effettuato l’operazione: ci sono voluti circa un paio di giorni per capire il problema e un paio per il reset da remoto dopo aver aperto una pratica. In compenso, ogni Master può invitare tre persone ad utilizzare i servizi connessi attraverso la funzione ‘Amici’. Verificate con il concessionario, infine, se acquistate o noleggiate un’auto di importazione destinata a una flotta: in un reclamo pubblico di Altronconsumo, viene descritto come il servizio Uconnect LIVE non venga attivato in fabbrica e non sia possibile attivarlo in un secondo momento (qui la guida ufficiale ai servizi Uconnect).

fiat-tipo-u-connect-live03.jpg

Per una maggiore sicurezza, l’app di Uconnect LIVE non funziona dallo smartphone quando lo stesso è già collegato alla vettura tramite Bluetooth. Funzionano regolarmente, invece, i servizi Live sulla vettura durante la guida, che sarebbe bene utilizzare solo tramite comandi vocali. In generale il sistema di infotainment Uconnect e i servizi Uconnect LIVE sono chiari e di facile utilizzo. L’idea di offrire una serie di app aggiornabili oltre ai diversi sistemi della macchina è buona ma mancano alcune app fondamentali come il meteo e soprattutto una velocità di fruizione accettabile (a volte tra un touch e l’altro passano anche 3 secondi) in quanto il sistema passa dall’app del cellulare per mostrare i dati sullo schermo. Nel caso meglio ricorrere a un modem wi-fi dotato di connessione veloce. L’offerta, quindi, potrebbe sensibilmente migliorare e nel nuovo sistema Jeep Uconnect di quarta generazione sono supportarti anche Apple CarPlay ed Android Auto. I servizi di Uconnect LIVE sono compresi nel pacchetto Tech, disponibile per le versioni Easy o Lounge, proposto a un costo di 750 euro: quest’ultimo comprende navigatore satellitare 3D, telecamera posteriore e servizi TomTom LIVE gratuiti per 5 anni.

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Curiosità

Abbiamo raccolto le notizie le più strane, i video i più divertenti e le auto più originali: scopri con noi le curiosità del mondo automobile e condividi con noi i tuoi aneddoti insoliti.

Tutto su Curiosità →