L’autista di Donald Trump? Andretti con una Indycar

La sorpresa in un filmato promozionale dello show Tv “The Apprentice” del 2012

Donald Trump – “In una competizione tra Donald Trump e Hillary Clinton giocata tutta in pista, penso che Trump prevarrebbe senza problemi. Io con Donald ci ho già corso, lo conosco bene e parlo a ragion veduta“. Tra mille sondaggi risultati errati, ad indovinare chi sarebbe arrivato al traguardo della Casa Bianca aveva già pensato Mario Andretti, icona dell’automobilismo a stelle e strisce, ma anche amico del multimilardario e prossimo presidente Usa. Di più, già complice nel 2012 di un filmato promozionale dello show Tv “The Apprentice”, in cui si metteva alla guida per le strade di New York di una vettura da IndyCar del tutto particolare, a due posti. Il passeggero di riguardo, naturalmente era Donald Trump.

Una clip tutta da vedere, in cui Andretti aspetta il tycoon ai piedi della Trump Tower di Manhattan e lo accompagna ad andatura da gara negli studi televisivi che lo vedevano come protagonista, il tutto con sorpassi mozzafiato tra le vetture frutto di un montaggio da Action Movie.  Il giorno dopo le elezioni, Andretti non poteva che ripescare il ricordo, rilanciandolo su Twitter: “Qui siamo io e Trump in una IndyCar, perché Donald mi ha chiesto di accompagnarlo nella sua prima visita ufficiale ad Obama. Ho motivo di pensare che ci tenesse ad arrivare in anticipo….

Ultime notizie su Curiosità

Abbiamo raccolto le notizie le più strane, i video i più divertenti e le auto più originali: scopri con noi le curiosità del mondo automobile e condividi con noi i tuoi aneddoti insoliti.

Tutto su Curiosità →