Nuova Volkswagen Golf 2017: foto, video e caratteristiche del facelift

Nuova Volkswagen Golf 2017: tutte le foto, i video e le caratteristiche.

La nuova Volkswagen Golf 2017 ha appena debuttato a Wolfsburg mostrando la sua variante restyling che entrerà in commercio il prossimo anno. Tante le novità a partire dal design, più moderno e aggressivo, soprattutto al frontale dove un paraurti ridisegnato differenzia la versione facelift dal modello di derivazione.

Di serie su tutti i modelli presentati a Wolfsburg, ovvero le Volkswagen Golf 5 porte, 3 porte e Variant oltre alle Volkswagen Golf GTE e Volkswagen Golf GTI, saranno presenti nuovi fanali con luci diurne a Led, con la gamma che comprenderà anche nuovi fanali Full Led che andranno a sostituire gli Xeno. Su tutti i modelli saranno poi proposti fanali posteriori a Led di serie con indicatori di svolta dinamici.

La tecnologia è infatti uno dei punti di forza di questa nuova Volkswagen Golf 2017. L’abitacolo ripropone un design fedele a quello del modello di derivazione, introducendo però svariate novità. Un esempio è il nuovo quadro strumenti digitale Active Info Display da 12.3 pollici derivato dalle Volkswagen Passat e Volkswagen Tiguan.

Ad esso si abbina un impianto di infotainment aggiornato: il Discover Pro ha uno schermo da 9.2 pollici ma può essere comandato anche grazie ad una serie di controlli gestuali. Anche gli altri impianti di infotainment sono stati sviluppati partendo da zero e dispongono di schermi più ampi e di nuovi servizi connessi.

Tra le novità anche i sistemi di sicurezza attiva: sulla Volkswagen Golf 2017 debutta il Traffic Jam Assist, il sistema di assistenza per la guida in colonna fino a 60 km/h. Oltre a questo sono presenti la frenata autonoma in caso di emergenza con riconoscimento dei pedoni, il mantenimento della corsia di marcia e l’Emergency Assist.

Con la Volkswagen Golf 2017 debutta anche il nuovo motore benzina TSI 1.5 Evo da 150 cavalli e 250 Nm con sistema di gestione attiva dei cilindri pensata per migliorare l’efficienza e ridurre le emissioni: nei dati dichiarati questo motore consuma solo 4.9 litri ogni 100 chilometri. I nuovi propulsori della Volkswagen Golf 2017 hanno ridotto i consumi fino ad 1 litro ogni 100 chilometri rispetto alla precedente generazione. Successivamente al lancio sarà poi introdotta la Volkswagen Golf Bluemotion con lo stesso 1.5 TSI Evo della famiglia EA211 in versione da 130 cavalli e 200 Nm che sarà capace, sulla carta, di 4.6 litri ogni 100 chilometri.

Insieme al nuovo millecinque la Golf propone i classici motori della gamma comprese le versioni aggiornate del 2.0 TSI da 230 e 245 cavalli che andranno ad equipaggiare le nuove Volkswagen Golf GTI 2017 e Volkswagen Golf GTI Performance 2017. Il cambio DSG a sei rapporti andrà infine in pensione, lasciando spazio ad una nuova versione a sette rapporti sempre a doppia frizione.

Volkswagen Golf 2017: le foto



A quattro anni dal debutto della settima generazione Volkswagen ha aggiornato la sua vettura più venduta. La nuova Volkswagen Golf 2017 ha introdotto in gamma una serie di aggiornamenti che ne hanno migliorato l'estetica, la sicurezza e il livello tecnologico. L'Active Info Display prende il posto del quadro strumenti, l'infotainment si aggiorna e debutta nel segmento C il Traffic Jam Assist accompagnato dal sistema di frenata autonoma in caso di emergenza. Novità anche dal punto di vista propulsivo con l'introduzione del 1.5 TSI Evo da 130 e 150 cavalli.

Volkswagen Golf GTI 2017: le foto



La nuova Volkswagen Golf GTI 2017 si aggiorna nell'estetica e nella tecnica proponendo una nuova calandra con un inserto rosso e nuovi fanali anteriori e posteriori a Led. Oltre a questo la Volkswagen Golf GTI 2017 diventa ancora più potente, guadagnando 10 cavalli e raggiungendo una potenza massima di 230 cavalli. Lo stesso guadagno caratterizza anche la Volkswagen Golf GTI Performance, la più potente della gamma GTI con i suoi 245 cavalli.

Volkswagen Golf GTE 2017: le foto



Con il facelift della Volkswagen Golf anche la versione ibrida della segmento C è stata aggiornata. La nuova Volkswagen Golf GTE 2017 propone infatti tutte le novità del restyling, distinguendosi per la presenza di particolari blu che ne denotano la motorizzazione ibrida plug-in con motore 1.4 TSI e potenza complessiva di 204 cavalli.

Volkswagen Golf Variant 2017: le foto


Il modello più versatile della gamma Golf è la Volkswagen Golf Variant, ovvero la versione familiare della segmento C. La Volkswagen Golf Station Wagon dispone di un nuovo paraurti posteriore pensato per slanciare le linee per un globale ammodernamento del look accompagnato dalla presenza di fanali posteriori a Led. Le dimensioni parlano invece di una lunghezza di 4 metri e 56 centimetri con un vano bagagli dal volume di 605 litri.

Nuova Volkswagen Golf 2017: le novità prima del lancio

Volkswagen Golf 8 o Volkswagen Golf 2017? Tra meno di un'ora sapremo i primi dati tecnici del facelift e come si chiamerà la versione restyling 2017 della Volkswagen Golf. Come abbiamo già detto non si tratterà infatti di un nuovo modello, di una vera e propria ottava serie - per intenderci una Volkswagen Golf Serie 8- ma bensì di un restyling 2017 della Volkswagen Golf 7. La nuova Volkswagen Golf si proporrà con un prezzo simile al modello attuale: il listino e i prezzi non sono però stati ancora ufficializzati, così come la scheda tecnica: bisognerà attendere ancora qualche settimana.

I modelli della Volkswagen Golf 8 2017 comprenderanno versioni hybrid e varianti benzina e diesel: l'ibrida sarà la più efficiente mentre per gli amanti delle sportive arriveranno anche le Volkswagen Golf 8 GTI e Volkswagen Golf 8 R. La Volkswagen Golf restyling si rinnova così dopo quattro anni dal lancio della settima generazione e si propone con un look totalmente aggiornato e con dettagli distintivi. Oltre all'estetica Volkswagen ha rinfrescato anche gli interni, aggiornando la tecnologia di bordo con i sistemi tecnologici delle sorelle maggiori.

  • shares
  • Mail