Le migliori app per auto: Assistente Soccorso Stradale

Nell’era del digitale, il vostro assistente personale in caso d’incidente è un’app.

Meglio prevenire che curare diceva il detto, e ci sono app che vanno proprio in questa direzione. L’argomento non è uno dei più allegri per gli automobilisti, parliamo infatti d’incidenti, ma si tratta di un evento tragico con cui prima o poi chiunque si metta al volante di una vettura ha a che fare, per cui tanto vale farsi trovare preparati. L’app Assistente Soccorso Stradale, racchiude in un solo clic tutti gli elementi e le funzioni utili in caso d’incidente, a partire dallo storico degli scontri, fino alle informazioni utili sulla vettura e sulla polizza, passando per le immagini da scattare, conservare o condividere.

assistente-soccorso-stradale-geo.jpg

Assistente Soccorso Stradale è gratuita che parte dalla funzione più immediata per chiunque sia protagonista di un’incidente, ovvero la chiamata dei soccorsi, ma consente anche il salvataggio su un server di foto georeferenziate ed eventuali testimonianze di persone presenti sul posto, queste informazioni sono poi utilizzate il giorno seguente per la richiesta danni tramite un’operatore specializzato. L’applicazione offre uno sconto del 20% sulle tariffe nazionali dell’Associazione Nazionale Centri Soccorso Autoveicoli ANCSA e del 10% sui prezzi di carrozzerie e officine convenzionate.

assistente-soccorso-stradale.jpg

L’inserimento delle informazioni base sullo scontro è estremamente semplice, l’interfaccia ricorda quella del sistema iOs ed è accessibile anche ai meno smanettoni. Tra i contatti da chiamare è possibile inserire i carabinieri, la polizia, l’assistenza media o un numero personale.

Per scaricare l’app:

iOs ;
Android .

Ultime notizie su Rubriche

Rubriche

Tutto su Rubriche →