Ford S-MAX 2.0 TDCi 180 CV AWD: prova consumi 2000 Km

Abbiamo messo sotto la lente d'ingrandimento la nuova Ford S-MAX. Scoprite insieme a noi com'è, come va e quanto consuma nell'utilizzo quotidiano.

Ford S-Max- La protagonista della nostra prova odierna è la rinnovata vettura di Casa Ford, un'auto che propone sempre più tecnologia per la sicurezza e il comfort di bordo. La nuova S-Max abbina uno stile totalmente rivisitato, ora maggiormente in linea con la gamma dell'Ovale Blu, all’adozione di diverse novità tecnologiche. In tal proposito, oltre alla presenza dell'impianto d’infotainment Sync 2, è doveroso segnalare il debutto dell'Intelligent Speed Limiter.

Il limitatore di velocità intelligente in grado di regolare il cruise control con i limiti imposti dal codice stradale, analizzando i cartelli presenti in strada e adattando di conseguenza la velocità. Tra le varie dotazioni di sicurezza si segnalano inoltre il Pedestrian Detection, l'Adaptive Steering e i fanali a Led adattivi con funzione anti abbagliamento.

La gamma motorizzazioni comprende tre unità, di cui due a benzina e una a gasolio. Nello specifico, sul versante benzina troviamo il 1.5 EcoBoost da 160 cavalli e il 2.0 EcoBoost da 240 cavalli. Il fronte diesel, invece, è rappresentato unicamente da un 2.0 litri, declinato in ben cinque differenti step di potenza: 120 cavalli, 150 cavalli, 180 cavalli e BiTurbo da 210 cavalli. A seconda delle proprie esigenze, e del modello scelto, il cliente può optare per una trasmissione manuale a sei marce, un’automatica a sei rapporti oppure per il cambio robotizzato PowerShift.

La Ford S-Max 2015 è per la prima volta ordinabile anche con trazione integrale Intelligent All-Wheel Drive (AWD): il sistema reagisce istantaneamente e si adatta ai cambiamenti del terreno, erogando la giusta quantità di coppia motrice alle singole ruote che hanno bisogno di più aderenza. La trazione integrale intelligente utilizza sensori e software per stabilire in tempo reale quanta potenza indirizzare su ciascun asse, prevenendo così lo slittamento delle ruote. In Italia il listino prezzi, promozioni escluse, varia dai 29.500 euro del 1.5 EcoBoost 160 CV Start&Stop Plus ai 40mila euro del 2.0 TDCi 180 CV DPF Start&Stop PowerShif AWD Titanium.

SONY DSC

Ford S-MAX: Com’è e come va

La Ford S-MAX si distingue per delle forme piacevolmente sportive che dissimulano a dovere le generose dimensioni, scrollandosi di dosso qualche fronzolo stilistico di troppo visto sulla precedente generazione, a tutto vantaggio della pulizia stilistica. Spaziosa e versatile, la S-MAX presenta una plancia piacevole sia alla vista, sia al tatto, con tanti accessori facili da utilizzare in grado di rendere piacevole ogni viaggio.

COMFORT 8

I comodi sedili sostengono bene il corpo accompagnando gli occupanti anche nei tratti di strada più lunghi, con il sistema d’infotainment che permette di ascoltare le propria musica preferita (indipendentemente dalla sorgente la qualità del suono risulta buona) mentre si viene portati a destinazione dal preciso navigatore satellitare. Per la famiglia, per il tempo libero, per i lunghi viaggi di lavoro: l’interno modulare di questa vettura si adatta a ogni necessità.

Non bisogna dimenticarsi poi di sottolineare la notevole capacità di carico con i sedili posteriori abbattuti, con il vano bagagli che arriva a ben 2200 dm3. Un ulteriore elemento che si apprezza particolarmente su questa auto appositamente ideata e realizzata per le famiglie è la presenza di molteplici vani portaoggetti sparsi nell’abitacolo, sempre molto utili, soprattutto quando ci si muove in tanti. L'unico vano di cui si sente la mancanza è un porta triangolo di emergenza, che rischia di vagare in totale libertà nel bagagliaio.

Durante la nostra prova abbiamo testato la versione 2.0 TDCi 180 CV AWD con cambio PowerShift. La Ford S-MAX presenta dimensioni piuttosto generose. Si parla, infatti, di una lunghezza di 480 centimetri (neanche tanti se rapportati al grandissimo spazio interno) una larghezza di 192 centimetri, un’altezza di 166 e un passo di 285 centimetri. Nonostante questo, bastano pochi chilometri in sua compagnia per instaurare un feeling positivo. Il duemila a gasolio, dall’indole prevalentemente paciosa, vanta una buona elasticità e garantisce un’erogazione della potenza estremamente regolare e progressiva.

MOTORE 7

Al tempo stesso se si affonda in modo repentino e deciso sul pedale del gas, il propulsore risulta pronto e reattivo. Il cambio non è velocissimo, ma adeguato alla tipologia di vettura: la taratura è votata al comfort e i cambi di marcia quasi non sono percepibili, con l’auto che procede senza il minimo sussulto a ogni andatura. Se si vuole un “pizzico” di brio in più, inoltre, si può decidere di guidare in modalità sport.

Lo sterzo è morbido e leggero a basse velocità e si irrigidisce progressivamente con l’aumentare del passo di marcia. Non troppo diretto, si rivela adatto alle lunghe tratte per via del suo set up turistico che predilige il comfort. L’impianto frenante, all’occorrenza, sfodera il giusto mordente per frenare senza la minima difficoltà gli oltre 1600 chilogrammi della vettura.

In marcia, l’insonorizzazione è notevole. A velocità comprese fra gli 80 e i 110 km/h si avverte solamente (in modo lieve) il rotolamento dei pneumatici in sottofondo. L’ottimo isolamento acustico permette di parlare tranquillamente senza dover alzare la voce per sovrastare fastidiosi rumori. Positiva anche la capacità di assorbire al meglio le asperità, senza presentare mai grosse difficoltà. In curva l’auto rolla poco, anzi, pochissimo e non si scompone anche se quando si alza il ritmo il peso incomincia a farsi sentire. Il merito di questo comportamento positivo va a un buon telaio, una distribuzione dei pesi ottimale, sospensioni efficienti e uno sterzo sincero.

SU STRADA 7.5

Su qualsiasi tipo di strada l’auto scorre fluida e regolare, rivelandosi piacevole e per nulla stancante, anche sui lunghi tragitti. La Ford S-MAX, nonostante le dimensioni generose, si rivela agile e facile da gestire, con angoli ben intuibili e con manovre con ottima visibilità anche al posteriore. In poche parole si può definire come un’auto tuttofare: versatile, spaziosa e tecnologica.

Il tutto in abbinamento a un elevato comfort di marcia e al giusto “brio” per affrontare in serenità la vita quotidiana. Detto ciò, prima di passare alla nostra analisi dei consumi, è doveroso soffermarsi per un istante sui principali sistemi di sicurezza.

Il Pre-Collision Assist con Pedestrian Detection, in primis, individua le persone sul tratto di strada davanti al veicolo, o quelle che potrebbero attraversare, e avverte il conducente della loro presenza. Se non si reagisce all'avviso, il sistema aziona automaticamente i freni. Il sistema di monitoraggio dell'angolo cieco (BLIS), invece, aiuta a cambiare corsia in modo più sicuro, grazie a sensori radar che monitorano gli angoli ciechi su entrambi i lati del veicolo. Se i sensori rilevano un veicolo a noi non visibile, si accende una spia arancione sullo specchietto laterale corrispondente per avvisarci. Il BLIS comprende anche una tecnologia completamente nuova: il Cross Traffic Alert che segnala l’arrivo di un veicolo da entrambi i lati posteriori dell’auto. Particolarmente utile in uscita dai parcheggi perpendicolari.

Il Lane Keeping System utilizza una telecamera anteriore digitale HD per rilevare eventuali scostamenti dalla corsia di marcia. Il sistema di mantenimento della corsia avvisa facendo vibrare il volante e attivando un allarme visivo. In caso di risposta lenta o assente, il sistema arriva a sterzare il volante, riportando la vettura gradualmente nella corsia giusta. Dulcis in fundo, l’Intelligent Speed Assist ovvero la tecnologia che aiuta a osservare i limiti di velocità, lasciando concentrare chi guida sulla strada. Attraverso il Traffic Sign Recognition (il sistema di riconoscimento dei segnali stradali) il sistema individua il limite di velocità attraverso la telecamera anteriore, adeguando di conseguenza la velocità massima consentita alla vettura.

SONY DSC

Ford S-Max: i consumi

SONY DSC

Dopo avervi raccontato com'è e coma va la Ford S-MAX, siamo giunti alla nostra analisi dei consumi. Il totale dei rifornimenti monitorati ammonta a circa 163 litri, con i quali abbiamo percorso 1933 chilometri ottenendo un consumo medio di 11.73 km/l. I vari rabbocchi sono stati effettuati in differenti stazioni di servizio del Nord e Centro Italia, con prezzi compresi fra i 1,279 e 1,388 euro/litro, per una spesa totale di 216 euro.

Doveroso specificare che i valori uno e tre sono stati ottenuti in seguito a una consistente percorrenza in autostrada, in cinque persone, a pieno carico e senza badare al risparmio. Il valore quattro, invece, utilizzando la vettura per il 70 % in città (il restante 30 % in percorsi extraurbani) senza passeggeri a bordo mentre il numero due con cinque persone a bordo e spostamenti focalizzati prevalentemente in città.

voto finale
7.5

NELLE PAGINE SEGUENTI: listino prezzi e gallery fotografica completa

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: