Mercedes-AMG C 63 S: con Brabus arriva a 600 CV

La berlina ha prestazioni da sportiva vera: 300 km/h di velocità massima e 0-100 km/ in 3,8 secondi.

Mercedes non ha per il momento confermato l’arrivo sul mercato di una versione Black Series realizzata a partire dalla AMG C 63. Tale mancanza viene in parte colmata grazie all’elaborazione messa a punto da Brabus, che introduce al salone di Francoforte (15-27 settembre) un kit destinato alla berlina ed al suo potentissimo motore V8.

In configurazione base il 4.0 biturbo sviluppa 510 CV e 700 Nm, ma viene abbinato ad una nuova centralina di controllo e raggiunge qui numeri da capogiro: la potenza si attesta a 600 CV (a 5.800 giri/minuto) e la coppia raggiunge gli 800 Nm (fra 1.750 e 4.500 giri/minuto). L’AMG C63 S completa il passaggio 0-100 km/h in 3,8 secondi e raggiunge la velocità massima di 300 km/h. Le modifiche al V8 si accompagnano all’utilizzo del nuovo impianto di scarico – un comando interno permette di gestire l’apertura delle valvole a farfalla –, di una trasmissione rinforzata e di un nuovo pacchetto aerodinamico, sviluppato in galleria del vento con l’obiettivo di ridurre la resistenza all’avanzamento.

Optional sono alcuni particolari estetici in fibra di carbonio, mentre i cerchi in lega di serie misurano 20 pollici e calzano pneumatici ampi 255/30 e 275/20. L’abitacolo si caratterizza invece per la nuova grafica del quadro strumenti, per i rivestimenti dedicati e per le palette al volante in metallo. Brabus pratica sul motore una garanzia di due anni o 100.000 chilometri.

Ultime notizie su Mercedes

Mercedes viene fondata nel 1902 ed è l’azienda a cui tutto ricondurre quando si parla di automobili. Non è infatti azzardato considerare Mercedes come un vero e proprio sinonimo di aut [...]

Tutto su Mercedes →