Ecco il parco delle meraviglie Ferrari




La Disneyland dell’automobile, come si sa, sorgerà ben presto ad Abu Dhabi, capitale degli Emirati Arabi Uniti: in una terra in cui i dollari scorrono veloci come il petrolio, in cui il troppo è sempre poco, non fa strano che Ferrari abbia deciso di inaugurare nel 2009 il suo primo parco tematico.

Queste notizie non sono novità; quello che siamo in grado di anticiparvi è invece l’aspetto e le attrazioni che il futuro paese dei balocchi potrà offrire agli amanti dell’auto: occuperà una superficie di 250.000 mq e verrà suddiviso in 24 aree tematiche.

Saranno presenti una torre alta 70 metri che regalerà agli intrepidi volenterosi una accelerazione pari a quella gravitazionale e delle montagne russe che, per la prima volta, permetteranno ai “passeggeri” di correre faccia a faccia. Inoltre piste da go-kart, rally e dune buggy, oltre agli immancabili outlet della griffe Ferrari e le necessarie aree di ristoro.


Come una vera zona di villeggiatura che si rispetti, non mancheranno hotel di lusso, appartamenti e ville, nonché un’ulteriore area di 300.00 mq dedicata ad un parco acquatico, campi da golf e una spiaggia antistante un laghetto appositamente realizzato.

Ciliegina sulla già gustosa torta sarà rappresentata dalla realizzazione di un nuovo circuito, adatto ad ospitare proprio la F1 in quello che sarà il futuro GP di Abu Dhabi.




Via | Carscoop

  • shares
  • Mail
64 commenti Aggiorna
Ordina: