Targhe personalizzate: chi le ha viste?

Targhe personalizzate

Da sempre appassionati di belle auto, cultori dei dettagli, anche quelli apparentemente insignificanti, che compongono un'automobile, di fronte alla foto di questa Enzo ci siamo chiesti: sono finalmente arrivate anche in Italia le "targhe personalizzate"?
In effetti il codice della strada del gennaio 2003 (Art. 100) prevedeva già la possibilità di avere, a pagamento, una targa " su misura", scegliendo numeri e lettere all'interno della combinazione alfanumerica standard (due lettere, tre numeri, due lettere); unici divieti, quelli di scegliere una targa già esistente, di utilizzare lettere che si possano confondere con numeri e, verosimilmente, quello di comporre parolacce... Dopo quella data quasi nulla si è più saputo e ben poche sono state le targhe "speciali" viste in circolazione, forse anche per le solite difficoltà burocratiche o per i costi eccessivi.
La nostra domanda è: siete a conoscenza di altre targhe personalizzate italiane, o dobbiamo pensare che il proprietario della EN399ZO abbia qualche santo in PRA?

  • shares
  • Mail
73 commenti Aggiorna
Ordina: