Kenguru, l'auto studiata per i disabili




Da Gadgetblog:

Purtroppo spesso e volentieri le "barriere architettoniche" sono una grave limitazione per molte persone, e ancora di più lo sono i mezzi di trasporto, in primis automobili.

Nella maggior parte dei casi si ricorre a modifiche, a volte anche onerose dal punto di vista economico, sia dal punto di vista "estetico" che meccanico.

Rehabrt, un' azienda Ungherese leader nel settore, segnata da oltre 90 anni di esperienza, ha messo a punto un'automobile progettata proprio per chi ha problemi di mobilità.

Grazie allo sportellone posteriore, è possibile mettersi alla guida senza alcuna fatica, e controllare la propria Kenguru tramite un "Joystic".


Ora non so di preciso se esiste già qualche produttore Italiano che ha realizzato da zero macchine simili, altrimenti sarebbe l' occasione buona per imparare qualcosa dai paesi dell'Est.

Leggendo tra qualche riga dei vari comunicati, mi è parso di capire che la velocità massima è di 38 Km/h e può percorrere in autonomia dia 40 ai 60 Km.

Il prezzo, che personalmente trovo elevato, raggiunge quasi i 12.000€.

  • shares
  • Mail
31 commenti Aggiorna
Ordina: