Cadillac CTS-V: la berlina sportiva in video

Cadillac CTS-V - La berlina sportiva si mostra in un nuovo filmato ufficiale che ne racconta la tecnica.

Cadillac CTS-V - In america la lotta nel mercato delle berline sportive non è mai stata così accesa. Oltre alle rivali europee i Marchi Americani devono affrontarsi con potenze che in alcuni casi hanno superato i 700 cavalli ma Cadillac, forte della propria storia d'eccellenza, ha creato una vettura al contempo raffinata ed estremamente potente. La nuova Cadillac CTS-V, che verrà presentata in anteprima Mondiale al Salone di Detroit 2015, si propone con un otto cilindri sovralimentato da ben 640 cavalli. Questo motore da 6.2 litri, grazie al compressore volumetrico che lo contraddistingue, dispone di una coppia estremamente elevata: 855 Nm.

Ciò consente alla più potente berlina Cadillac mai messa in produzione di scattare da 0 a 100 chilometri orari in meno di quattro secondi, con lo 0-60 miglia orarie, equivalente a 0-96 chilometri all'ora, coperto in 3.7 secondi. Prestazioni impensabili per una berlina fino a pochi anni orsono ma ora ottenuti grazie alle nuove tecnologie motoristiche ed agli affinamenti di altre componenti come il telaio, ora del 25% più rigido sulla Cadillac CTS-V, degli pneumatici, nel caso della sportiva americana dei Michelin Pilot Super Sport che la portano fino ad 1 G di accelerazione laterale, e dei freni, creati dall'italiana Brembo e caratterizzati da dischi con diametro di 390 millimetri all'anteriore e di 365 millimetri al posteriore.

La trazione è affidata unicamente alle ruote posteriori e viene gestita da un cambio automatico a otto rapporti che, grazie al Performance Algorithm Shifting, secondo Cadillac riesce ad eguagliare le prestazioni di un doppia frizione.


  • shares
  • Mail