Foto spia Fiat Panda 4x4

Foto spia Fiat Panda 4x4

Le prime immagini spia della Fiat Panda 4x4 ci permettono di valutare quali modifiche verranno apportate nel confronto con la variante a trazione anteriore. Come facile immaginare non sono previsti stravolgimenti o cambi di rotta, inopportuni quando si ha fra le mani una vettura bisognosa solo di un aggiornamento. La nuova Panda 4x4 si riconosce a livello estetico per i nuovi paraurti anteriori e posteriori, per l’assetto rialzato e per i numerosi inserti in plastica grezza applicati qua e là sul corpo vettura, compresi i profili laterali, lo scivolo anteriore e la caratteristica placca posteriore.

La Fiat Panda a trazione integrale dovrebbe utilizzare nuove sospensioni posteriori a ponte torcente ed un sistema AWD con giunto viscoso, mentre la Panda Trekking a trazione interiore anteriore sfrutterà il sistema Traction+ già visto sul Qubo Trekking. Tre i motori disponibili: 1.2 69 CV, 0.9 Twinair da 85 CV e 1.3 Multijet a gasolio da 95 CV. Il debutto è in programma durante il salone di Ginevra, dall’8 al 18 marzo.

Foto spia Fiat Panda 4x4
Foto spia Fiat Panda 4x4
Foto spia Fiat Panda 4x4
Foto spia Fiat Panda 4x4

Foto spia Fiat Panda 4x4
Foto spia Fiat Panda 4x4
Foto spia Fiat Panda 4x4
Foto spia Fiat Panda 4x4

  • shares
  • Mail
29 commenti Aggiorna
Ordina: