Fiat 500 : Road Race Motorsports la porta ad oltre 250 CV

Un preparatore californiano porta l'utilitaria fino ad oltre 250 CV. L'elaborazione prevede anche il differenziale autobloccante, un impianto frenante maggiorato ed una roll car completa.

Fiat 500 M1 Turbo Tallini Competizione

Quanto può costare una Fiat 500 modificata di tutto punto? Alcuni possono ritenere esagerati i 18.600 euro chiesti per la più economica fra le Abarth, ma negli Stati Uniti il preparatore Road Race Motorsports riconosce alla più estrema e meglio equipaggiata fra le sue M1 Turbo Tallini Competizione un prezzo superiore a 100.000 dollari (vettura di partenza esclusa). Per tale cifra si potrà parcheggiare in garage una vettura realizzata in soli 50 esemplari, adatta alla guida in pista, modificata nell’estetica e con numerosi elementi in fibra di carbonio.

Leggi anche: ad Ibiza la Fiat 500 è anche un watercraft

L’azienda californiana non precisa tuttavia quale sia la base di partenza, se una 500 oppure un’Abarth. Noi propendiamo per quest’ultima ipotesi, visto che il motore turbo eroga 254 CV e 340 Nm di coppia. La M1 Turbo accelera così da 0 a 96 km/h in circa 6.5 secondi e monta un impianto frenante dalle prestazioni maggiorate, capace di migliorare lo spazio di frenata nella misura del 20%.

L’elaborazione include poi nuovi cerchi in lega da 16 pollici, un differenziale a slittamento limitato, una frizione in kevlar-carbonio, sospensioni modificate ed ammortizzatori Bilstein, mentre scegliendo il corpo vettura in fibra di carbonio si risparmiano 50 chili rispetto alla vettura d’origine. In opzione anche i sedili a guscio, le cinture di sicurezza a cinque punti e la roll-cage completa. Il costo degli interventi spazia da un minimo di 15.000 ad un massimo di 100.000 dollari.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: