Lamborghini Veneno: consegnata (a Francoforte) la prima Roadster

Lamborghini ha consegnato nei giorni scorsi la prima Veneno Roadster. L'auto si trova a Francoforte ed è verniciata in nero, tinta che rende le sue forme ancor più spaziali e futuristiche.

Lamborghini sta iniziando a consegnare la Veneno in configurazione Roadster, dopo aver all’apparenza concluso la produzione della coupé: sappiamo dagli scorsi mesi che due esemplari hanno preso la via di Miami ed Hong Kong, mentre il proprietario della terza ed ultima vettura non ha reso pubblico il momento della consegna. Una Roadster di colore nero è stata quindi ritirata nei giorni scorsi da un collezionista e si trova a Francoforte, dov’è finita davanti all'obiettivo di chi gestisce la pagina Klassikstadt Frankfurt.

Approfondisci: tutte le informazioni sulla Veneno Roadster

Queste immagini ci aiutano così a localizzare dove si trova una delle nove Veneno Roadster, modello costruito per festeggiare i 50 anni del Toro e realizzato su base Aventador. La special ne utilizza il motore V12 da 6.5 litri, potenziato fino alla soglia dei 750 CV e capace di restituire prestazioni entusiasmanti: lo 0-100 km/h viene portato a termine in 2.9 secondi, mentre la velocità massima è nell’ordine dei 355 km/h.

La base meccanica resta identica alla Lamborghini Veneno e si caratterizza per la trasmissione sequenziale ISR, per la trazione integrale permanente e per le sospensioni push-rod, mentre quella sorta di anello applicato sui cerchi in lega convoglia aria versa i freni carboceramici e ne favorisce il raffreddamento. I numerosi elementi in fibra di carbonio aiutano a contenere la massa entro i 1.500 chili.

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: