Mercedes MLC: confermata la Classe M coupè

Nuova Mercedes-Benz Classe M

Mercedes ha deciso di proporre un crossover sportivo da contrapporre alla BMW X6. Secondo le anticipazioni raccolte da Automotive News, il modello è ormai certo e sarà proposto a partire dal 2015, sfruttando la base meccanica della nuova Classe M. La sigla commerciale del modello dovrebbe essere MLC (e non GLS come già anticipato) mentre la sigla di progetto è C166. La vettura dovrebbe essere assemblata negli stabilimenti americani di Tuscaloosa, dove già nascono Classe M, Classe R, Classe GL e dove dal 2014 sarà assemblata la Classe C.

La gamma della futura MLC dovrebbe replicare quella della nuova classe M, con motorizzazioni 4, 6 ed 8 cilindri in versione benzina e diesel ed una futura versione ibrida. Con ogni probabilità l'abitabilità sarà limitata a 4 posti, con una linea sfuggente del volume posteriore ed un bagagliaio meno capiente rispetto alla Classe M da cui deriva. Considerando l'ipotetico debutto nel 2015, è possibile che alcuni dettagli estetici siano modificati, in previsione di un primo restyling della Classe M stessa.

  • shares
  • Mail
41 commenti Aggiorna
Ordina: