All'asta la Cisitalia Abarth 204 A Spider guidata da Nuvolari

Venerdì verrà battuta all'asta la Cisitalia Abarth 204 A Spider con la quale Nuvolari ottenne la sua ultima vittoria (di classe) alla Palermo-Monte Pellegrino. Tutti i dettagli nel nostro post...

Cisitalia Abarth 204 A Spider

Il 9 maggio a Monte Carlo la Coys Auction oltre alla Ferrari Dino 246 GT posseduta da Keith Richards batterà all'asta la Cisitalia Abarth 204 A Spider guidata dal leggendario Tazio Nuvolari in occasione della sua ultima gara da pilota, la corsa in salita Palermo Monte Pellegrino. La biposto con carrozzeria in alluminio, spinta da un motore quattro cilindri in linea di 1.090 cm3, è stata valutata tra 1.4 e 1.8 milioni di euro.

In attesa di scoprire chi si aggiudicherà questa vettura, che rappresenta un importante pezzo della storia dell'automobilismo agonistico italiano, vi ricordiamo che il Consorzio Industriale Sportivo Italia (abbreviato poi in Cisitalia) nasce nel 1944. Inizialmente l'azienda produce sotto l'egida di Fiat la D46, una sportiva da competizione spinta da un motore derivato dalla 1100. La consacrazione del marchio avviene nel 47 con la presentazione della 202, poi rielaborata e presentata con il nome di 202 SMM. Carlo Abarth (direttore sportivo del brand) deriva dalla D46 la 204 A, una spider da corsa che debutta sul circuito di Vercelli. Nel frattempo le monoposto da gara stanno portando la Cisitalia sull'orlo del fallimento.

VI RICORDATE A QUANTO ERA STATA VENDUTA L'ALFA ROMEO 8C-35 DI NUVOLARI ? CLICCATE QUI

Carlo, prima di lasciare la Cisitalia al suo destino, ottiene a titolo di liquidazione materiali e vetture del reparto corse. La Squadra Corse Carlo Abarth viene presentata ufficialmente il 15 aprile del 1949. Fin da subito il team può contare su una D46, due 204 Spieder e alcuni dei piloti più forti in circolazione, fra cui il "Mantovano Volante" ovvero Nuvolari...

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: