Le cinque Autostrade più care d'Italia

Quali sono le cinque tratte autostradali più care d'Italia? Ecco la nostra lista delle strade a pedaggio più costose della Penisola.

a:2:{s:5:"pages";a:6:{i:1;s:0:"";i:2;s:16:"Quinta Posizione";i:3;s:16:"Quarta Posizione";i:4;s:15:"Terza Posizione";i:5;s:17:"Seconda Posizione";i:6;s:15:"Prima Posizione";}s:7:"content";a:6:{i:1;s:833:"

Le cinque Autostrade più care d'Italia

In un periodo in cui tagli e spending review sono tra gli argomenti più trattati in politica abbiamo deciso di analizzare i costi del pedaggio autostradale della nostra Penisola. In Italia, come già saprete, i costi delle autostrade sono tra i più cari d'Europa e, diversamente da quanto attuato da altri Stati del Vecchio Continente, tantissime, se non tutte, infrastrutture rimangono a pedaggio anche molti anni dopo aver recuperato tutti i costi di realizzazione e di manutenzione.

La nostra inoltre non è certo una delle reti autostradali migliori d'Europa e si fa pagare davvero molto cara. Ma qual è il tratto autostradale più costoso da percorrere in Italia?

";i:2;s:520:"

A10 Genova - Savona - Ventimiglia

Le cinque Autostrade più care d'Italia

In quarta posizione della nostra classifica delle Autostrade più care d'Italia troviamo la A10 Genova - Savona - Ventimiglia: per percorrere i 149.5 chilometri tra il casello di Genova Aeroporto e quello di Ventimiglia servono infatti 17.70 euro. Il costo di percorrenza è dunque di 0.118 euro al chilometro, ovvero quasi 12 centesimi ogni mille metri.

";i:3;s:544:"

A15 Parma - La Spezia

Le cinque Autostrade più care d'Italia

In quarta posizione nella classifica delle Autostrade più care d'Italia si piazza l'A15 Parma - La Spezia che collega Emilia Romagna e Liguria. Il tragitto è di 103.4 chilometri tra il casello di Parma e quello di La Spezia, con un pedaggio pari a 13.40 euro. Il costo chilometrico è quindi di 0.129 euro, ovvero circa 13 centesimi ogni mille metri.

";i:4;s:617:"

A33 Asti - Cuneo

Le cinque Autostrade più care d'Italia

Il gradino più basso del podio della nostra classifica delle autostrade più care d'Italia è occupato dalla A33 Asti - Cuneo, un'autostrada ancora incompleta ed aperta solo in alcuni tratti. Partendo dallo svincolo di Marene, a Cuneo, e dirigendosi verso Asti, si arriva a Cherasco, un tratto di soli cinque chilometri. Per percorrere 5.000 metri è richiesto un pedaggio di 0.70 euro, ovvero 14 centesimi di euro al chilometro.

";i:5;s:573:"

A32 Torino - Bardonecchia

Le cinque Autostrade più care d'Italia

In seconda posizione tra le autostrade più care d'Italia c'è la A32, la Torino - Bardonecchia, un tratto lungo 72.3 chilometri nel nord del Piemonte. Entrando sulla A32 al casello di Torino e percorrendola tutta fino al casello di Bardonecchia, il pedaggio per le automobili è di 12.40 euro, ovvero 0.172 euro al chilometro, ben 17 centesimi ogni mille metri.

";i:6;s:478:"

A5 Torino-Aosta-Monte Bianco

Le cinque Autostrade più care d'Italia

L'Autostrada più cara d'Italia è la A5 Torino - Aosta - Monte Bianco, che collega il Piemonte con la Valle d'Aosta. In questo caso il percorso è di 109 chilometri ed il pedaggio è di ben 23.50 euro, ovvero 0.216 euro al chilometro, circa 22 centesimi ogni mille metri.

";}}

  • shares
  • Mail
16 commenti Aggiorna
Ordina: