Finisce il liquido del radiatore? L’Epic Win è di Thierry Neuville

Thierry Neuville e la sua Hyundai i20 WRC stavano affrontando una tappa di trasferimento quando la lancetta della temperatura motore ha iniziato a muoversi in maniera eloquente. Fortuna che nell’auto c’erano alcune bottiglie di birra…


Il primo podio conquistato dalla Hyundai i20 WRC ha rischiato di svanire per colpa di un ‘banale’ guasto al sistema di raffreddamento. “Stavamo affrontando una tappa di trasferimento quando l’indicatore della temperatura del motore si è mosso in maniera repentina – ha spiegato Thierry Neuville, pilota del team coreano –. Abbiamo subito intuito la gravità della situazione”. Neuville ed il suo co-pilota Nicolas Gilsoul hanno quindi parcheggiato l’auto a bordo strada, rimosso il paraurti anteriore ed iniziato ad armeggiare nel vano motore.

“Siamo stati bravi a riparare il guasto in pochi minuti, ma eravamo sprovvisti del liquido di raffreddamento”, la ricostruzione del 25enne belga. Neuville e Gilsoul hanno quindi utilizzato i liquidi presenti nell’abitacolo, comprese alcune bottiglie di birra! “Fortunatamente avevamo con noi alcune bottiglie, prese alla fine della Power Stage – spiega ancora Neuville –. Ci siamo domandati ‘perché non utilizzarle?’ e ne abbiamo quindi versato il contenuto nel serbatoio del liquido del raffreddamento”.

La i20 è giunta all’arrivo non senza qualche ulteriore problema – la temperatura del motore è di nuovo aumentata –, ma ha comunque svolto il proprio compito. Cogliamo l’occasione per ricordarvi che potete inviare video e fotografie all’indirizzo suggerimenti@autoblog.it, che siano esse di prototipi camuffati o riguardanti – come in questo caso – episodi più divertenti.

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Epic Fail - Epic Win

Video e foto divertenti con Epic Fail e Epic Win legati al mondo dell'automobile e degli automobilisti

Tutto su Epic Fail - Epic Win →