Mercedes Classe S Coupé

La vettura simbolo del 'Mercedes power' non tradisce le attese in materia di tecnologia e sistemi di sicurezza: la Classe S Coupé dispone ad esempio del nuovo ABC, che inclina il corpo vettura per minimizzare le forze laterali!

La Mercedes Classe S Coupé verrà esposta in anteprima mondiale al salone di Ginevra (4-16 marzo) e giunge in sostituzione di una vettura lanciata nel 2006, privata oggi di un nome introdotto ad inizio anni ’90 e poi trasmesso alle tre generazione successive. CL viene quindi rimpiazzato dal più coerente Classe S Coupé, in virtù della medesima strategia applicata con le sportive di segmento medio/grande: quelle che una volta erano le CLK sono oggi diventate Classe E Coupé. La granturismo tedesca è lunga 5.027 millimetri, larga 1.899 mm ed alta 1.411. E’ il passo (2.945 mm) tuttavia a fornire la misura di quanto sia realmente spazioso ed imponente l’abitacolo, che – secondo la tradizione valida già per la SEC del 1981 – garantisce spazio in abbondanza per quattro occupanti. Basti sapere che il divanetto posteriore rappresenta in realtà la ‘somma’ di due poltrone singole, mentre il pacchetto Exclusive (optional) offre addirittura i rivestimenti n pelle Nappa con impunture ad effetto diamantato!

La Classe S Coupé può essere ordinata con cerchi in lega ampi fra 18 e 20 pollici. Di serie il tetto in cristallo Panorama, ampio 1.32 metri quadrati (+150% rispetto alla CL uscente) ed abbinato alla tecnologia Magic Sky Control: il pannello può scurirsi alla pressione di un tasto. L’abitacolo prevede poi un nuovo volante di tipo sportivo (denominato Super Sport) dalle finiture color Silver Arrow, destinate anche alle bocchette d’areazione, agli interruttori ed al porgi-cintura elettrico. La lista degli optional è ovviamente sconfinata. Fra i più interessanti segnaliamo i sedili anteriori con funzione massaggio, i braccioli riscaldabili, l'impianto audio Burmester e soprattutto i nuovi gruppi ottici anteriori, composti da ben 47 cristalli Swarovski per ciascun fanale: 30 elementi danno origine alle luci di svolta, mentre i restanti 17 costituiscono le luci diurne. In opzione anche il rinnovato Magic Body Control.

Quest’ultimo lavora fra i 30 ed i 180 km/h, riconosce la curva 15 metri prima che venga affrontata ed inclina addirittura la Mercedes Classe S Coupé di 2.5° verso l'interno della curva stessa, in maniera da evitare ai passeggeri le conseguenze della forza laterale. Da segnalare anche la disponibilità del ricchissimo pacchetto Intelligent Drive, che include i sistemi Pre-Safe Plus, Distronic Plus con Stop and Go, Collision Prevention Assist Plus, Brake Assist Bas Plus e NightView Plus. La coupé di Stoccarda verrà inizialmente proposta con il solo motore V8 4.7 da 455 CV e 700 Nm. Si chiama Mercedes S 500 Coupé e verrà presto affiancata da altre motorizzazioni, comprese le AMG ad otto e dodici cilindri.

  • shares
  • Mail
51 commenti Aggiorna
Ordina: