Il bambino sull’auto in drift, un anno dopo

Toxa Avdeyev ci mostra nuovamente le reazioni del figlioletto quando i due viaggiano bordo di una Subaru Impreza. E' trascorso un anno dal primo video, ed il bambino si dimostra ancor più a suo agio.

Lo scorso febbraio pubblicammo un filmato che venne rilanciato anche su organi di informazione non strettamente legati all’ambito automobilistico. Protagonisti sono Toxa Avdeyev ed il figlioletto, ripresi all’interno della Subaru Impreza WRX STi che il pilota russo utilizza per partecipare a gare di drift.

Il video è stato finora cliccato oltre 1.4 milioni di volte ed ha suscitato l’attenzione anche del The Guardian, che tranquillizzava i più critici in merito alla sicurezza del piccolo: la strada era chiusa al traffico e la struttura del seggiolino è realizzata per proteggere nella maniera dovuta. Pochi giorni fa Avdeyev ha rilasciato un secondo video. Restano invariati i soggetti e la scenografia, ma cambia ovviamente il contesto: questo camera car è girato 12 mesi dopo il precedente e mostra nuovamente le reazioni del figlio, cresciuto e ancora a più agio mentre l’Impreza viaggia a ruote fumanti.

Il pilota ha voluto prevenire tutte le possibili critiche e si è schermito sottolineando di non aver mai oltrepassato i 60 km/h e di aver disattivato gli airbag. L’automobile che guida è un’Impreza solo nel nome: Avdeyev l’ha resa due porte, a trazione posteriore e potente ben 350 CV.

Il drift è fin da piccoli? L'Epic Win è del bambino

Ipotizziamo che i massimi esperti in pedagogia si mostreranno restii nell’accettare un simile sistema di apprendimento. Troppo brusco e senza filtri, inadatto ad un bambino ancora piccolo ed innocente. L’appassionatissimo genitore vuole insegnare al figlio cosa si provi a guidare in sovrasterzo? Avrebbe ad esempio potuto regalare al figlioletto qualche modellino, un’automobilina a pedali oppure un bel videogioco. Nessuno di questi lo avrebbe comunque portato a vivere le stesse emozioni, frutto di un viaggio con il padre su quelle che sembra essere una Subaru Impreza. Il video arriva probabilmente dalla Russia e non può che rivelarsi un Epic Win.

Il bambino siede piuttosto annoiato ed indifferente all’interno del suo seggiolino. La sua espressione cambia però radicalmente non appena il padre inizia a giocare con la leva del freno a mano, scatenando in lui gioia e divertimento. Cogliamo l’occasione per ricordarvi che potete inviare video e fotografie all’indirizzo suggerimenti@autoblog.it, che siano esse di prototipi camuffati o riguardanti – come in questo caso – episodi più divertenti.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: