95 km con l'acceleratore bloccato...

Kevin NicolleNo, non è la cronaca di qualche gara automobilistica, né un film o un videogame... è la disavventura capitata ad un automobilista venticinquenne inglese, Kevin Nicolle. Camionista di professione, il giovane guidava la sua BMW 318 automatica, auto con 8 anni alle spalle, domenica sera nella strada nazionale n.1 (Inghilterra centrale), quando si è accorto che l'acceleratore era rimasto bloccato a fondo corsa.

Messosi in comunicazione telefonica - con il vivavoce - con la propria assicurazione (!) e quindi con la polizia locale, che lo ha inseguito con 4 auto ed un elicottero, ha interrotto dopo ben 60 miglia e 26 minuti la propria corsa cercando di sorpassare all'esterno una fila di auto in una rotatoria a circa 200 km/h, ribaltandosi più volte e finendo sottosopra.

Prima aveva tentato di frenare, stabilizzando la velocità a poco più di 100 km/h, ma i freni si sono progressivamente surriscaldati, divenendo inefficienti; risultava impossibile passare in N sulla leva del cambio, e spegnere il motore, con l'assenza dei servomeccanismi, avrebbe reso del tutto incontrollabile il veicolo.

L'auto verrà ispezionata prossimamente; come prima possibile causa dell'inconveniente, al momento si parla dell'età della vettura e della sua manutenzione. BMW ha dichiarato che non sono noti problemi specifici su tale modello; in compenso, Kevin ha dichiarato che comprerebbe di nuovo BMW, perché, nonostante l'urto... gli ha salvato la vita.

  • shares
  • Mail
52 commenti Aggiorna
Ordina: