Nuova Ford Mustang Convertible 2015: le immagini della presentazione

La nuova Ford Mustang Convertible 2015 si mostra in nuove immagini ufficiali della sua presentazione: ecco tutte le informazioni sulla muscle car che arriverà in Europa.


Al Go Further di Barcellona Ford ha presentato la nuova Ford Mustang 2015. Oltre alla versione coupé, caratterizzata da un’accattivante livrea rossa, l’Ovale Blu ha portato in Spagna anche la variante cabriolet, la nuova Ford Mustang Convertible 2015. Visivamente identiche, fatta eccezione per le varie modifiche del tetto, le due Mustang si caratterizzano per via di un look spiccatamente americano, da vera muscle car. Linee aggressive, accattivanti e muscolose, con varie venature che, creando volumi, generano un look da vera sportiva. La nuova Ford Mustang 2015 sarà importata direttamente da Ford in Europa e sarà possibile acquistarla anche in Italia.

Proprio per l’arrivo nel vecchio Continente, Ford ha deciso di creare una nuova motorizzazione d’ingresso gamma, sostituendo il precedente sei cilindri con un’unità figlia del downsizing. Sotto il cofano della nuova Ford Mustang 2015 batte infatti un quattro cilindri EcoBoost Turbo da 2.3 litri. Questa unità risulta in grado di erogare una potenza di 309 cavalli a 5.500 giri al minuto e la coppia di 407 Nm disponibile con continuità tra i 2.500 ed i 4.500 giri al minuto. Vent’anni dopo l’ultima Mustang quattro cilindri, l’Ovale Blu riporta sulla sua muscle car per eccellenza uno dei motori più tecnologici di sempre, con una turbina che aumenta le prestazioni e l’efficienza, abbinata ad una doppia fasatura variabile delle valvole e ad un sistema di iniezione diretta del carburante.

Come da storia non poteva di certo mancare la vera essenza della Ford Mustang, il 5.0 otto cilindri. Su questa versione il V8 risulta capace di 426 cavalli a 6.500 giri al minuto e con una coppia massima di 529 Nm a 4.250 giri al minuto, garantendo prestazioni elevate e consumi ridotti rispetto al passato. Trazione posteriore e due trasmissioni tra le quali scegliere, la manuale Getrag a sei rapporti o l’automatica Ford SelectShift a sei marce.

Nuova Ford Mustang 2015: con Sienna Miller in video

La nuova Ford Mustang presentata da Sienna Miller: ecco tutte le immagini ed i video dell’attrice americana sulla nuova Muscle Car.

Sienna Miller è la testimonial d’eccezione della nuova Ford Mustang 2015. Presentata in una scintillante livrea rossa, che evidenzia le muscolose linee della muscle car americana, la nuova Ford Mustang contrappone la raffinatezza dell’attrice americana, con un volto fine e sensuale, con l’irruenza della nuova sportiva a Stelle e Strisce. Nel video del Backstage, Sienna Miller parla della nuova Ford Mustang, sottolineando il suo amore verso questa vettura. L’attrice confessa poi di sognare di poter guidare la nuova Ford Mustang 2015 sulle strade italiane, dove, tra paesaggi spettacolari e curve sinuose, si potrebbe apprezzare appieno il piacere di guida della nuova Mustang.

La nuova Ford Mustang 2015 arriverà sui principali mercati europei nel 2015: inizialmente debutteranno due sole motorizzazioni, la Ecoboost 2.3 litri e la classica otto cilindri da 5.0 litri che andrà ad equipaggiare la Ford Mustang GT, vera incarnazione del mito Mustang. L’ingresso di gamma, la Ford Mustang 2.3 EcoBoost, segnerà il ritorno, dopo vent’anni, di un motore quattro cilindri sulla Mustang. Un ritorno in grande stile, vista la potenza di 309 cavalli a 5.500 giri al minuto e la coppia di 407 Nm disponibile con continuità tra i 2.500 ed i 4.500 giri al minuto. Merito dell’iniezione diretta, della nuova turbina e della doppia fasatura variabile delle valvole.

Ai vertici della gamma, almeno al momento del lancio, Ford proporrà la nuova Ford Mustang V8, con il suo motore 5.0 litri aspirato da 426 cavalli a 6.500 giri al minuto e con una coppia massima di 529 Nm a 4.250 giri al minuto. Rispetto al modello attuale, il nuovo V8 risulta più fluido grazie ad alcune modifiche che hanno permesso di rendere più dolce la curva di coppia, senza però rovinare la classica brutalità da vera muscle car. La trazione sarà ovviamente solo posteriore, con i clienti che potranno scegliere tra un cambio automatico Ford Selectshift ed un manuale firmato Getrag, entrambi a sei rapporti.

Nuova Ford Mustang 2015: specifiche tecniche e nuove foto live

La nuova generazione dell’iconica vettura americana sarà spinta dal motore V8 o dal nuovo Ecoboost 2.3

La nuova Ford Mustang è stata presentata meno di un’ora fa, nel corso dell’evento Go Further a Barcellona, ed in contemporanea mondiale con altre sei città e quattro continenti. Appena terminata la presentazione, la casa americana ha rilasciato le specifiche tecniche dell’iconica vettura americana, che arriverà per la prima volta sul mercato europeo: sarà in vendita a partire dal 2015 anche nel Vecchio Continente. Come dicevamo, sono due le motorizzazioni previste da questo lato dell’Oceano: il nuovo Ecoboost 2.3 ed il classico V8 5.0.

Per quanto riguarda il primo propulsore, ha una potenza di 309 cavalli a 5500 giri ed una coppia massima di 407 Nm a 2500-4500 giri. Sia il collettore di aspirazione che la turbina sono stati ottimizzati per incrementare l’afflusso dell’aria al motore e sviluppare una maggiore potenza in uscita. Questo nuovo componente della famiglia Ecoboost è dotato di iniezione diretta, doppia fasatura variabile delle valvole e turbo, per consumi simili ad un’unità con dimensioni più contenuti.

Il motore V8 5.0, da 426 cavalli di potenza a 6.500 giri e 529 Nm di coppia massima a 4.250 giri, è dedicato a chi cerca prestazioni senza compromessi. Il propulsore è stato aggiornato per incrementare ulteriormente la potenza, in particolare ai regimi più elevati. Il nuovo collettore di aspirazione è dotato di valvole di controllo del flusso d’aria, che ai bassi regimi si chiudono parzialmente per ottimizzare alimentazione e stabilità dei giri. Entrambe le motorizzazioni sono disponibili sia con cambio manuale Getrag che con la trasmissione automatica Ford SelectShift a 6 rapporti.

Nuova Ford Mustang 2015: le specifiche tecniche

[iframe width=”620″ height=”661″ src=”http://www.slideshare.net/slideshow/embed_code/28924857″ frameborder=”0″]

Ford Mustang 2015: prime informazioni

E’ il giorno della nuova Ford Mustang. L’iconica vettura americana, per la prima volta nella storia in vendita sul mercato europeo, è stata svelata nel corso dell’evento Go Further a Barcellona, svolto proprio nel giorno dell’abbandono di Chevrolet in Europa, di fronte ad una platea di 2.500 invitati ed in contemporanea con altre sei città in quattro continenti. La Mustang arriverà nel Vecchio Continente, sul mercato a partire dal 2015, nelle versioni fastback e convertible, con tecnologie avanzate e sarà disponibile con le potenti motorizzazioni V8 5.0 da 426 cavalli e 529 Nm di coppia massima ed il nuovo Ecoboost 2.3 da 309 CV e 407 Nm. “E’ il presente ed il futuro di Ford“, ha dichiarato Stephen Odell, boss di Ford Europe.

Un lancio mondiale avvenuto alla presenza anche di Bill Ford, presidente esecutivo del marchio. Il design, di cui avremo l’occasione di approfondire nei prossimi giorni con i responsabili designer Ford, replica i consueti stilemi storici di questo modello, cioè il lungo cofano scolpito e la coda corta, per creare una linea aggressiva. Tra le altre caratteristiche estetiche principali troviamo il tetto basso, una silhouette filante e sinuosa, il frontale ‘shark-bite’ per rievocare le forme del muso di uno squalo e le luci posteriori, composte ognuna da tre gruppi ottici tridimensionali. Inoltre, per chi sceglierà la versione cabrio, è presente la capote isolante multistrato, che riduce il rumore esterno quando viene chiusa.

Parlando di tecnologia, la nuova Mustang è dotata di sospensioni di nuova generazione. Quelle anteriori MacPherson a doppio giunto sferico rendono più preciso il comportamento delle ruote anteriori, grazie al controtelaio perimetrale che irrigidisce la struttura e riduce la massa ed il peso, permettendo anche l’installazione di freni maggiorati. Le sospensioni posteriori indipendenti multilink, con design ‘integral-link, permettono di scaricare tutta la potenza del motore, esaltando la maneggevolezza ed il comfort.

Tra le altre funzioni presenti c’è il Torque Vectoring Control, che controlla in tempo reale la quantità di energia trasferita dal motore alle ruote per incrementare la stabilità, ed il Launch Control (solo nella versione GT con cambio manuale), per garantire la massima stabilità nelle partenze brucianti. Inoltre, per quanto riguarda il comfort, è previsto il sistema Ford SYNC Touch con schermo da 8 pollici e controllo vocale avanzato, mentre sono disponibili il navigatore touch e l’impianto audio premium con 12 diffusori.

Lo spot teaser del primo modello


Tutto è pronto a Barcellona per il lancio della Ford Mustang 2015, la prima versione dell’iconica vettura americana ad essere venduta nel mercato europeo. Mancano appena due giorni, poi il 5 dicembre verrà svelata nel corso dell’evento ‘Go Further’, dove sarà presente anche il presidente esecutivo del marchio americano Bill Ford, oltre ad un pubblico di oltre 2.500 persone, tra dealer, giornalisti e dipendenti Ford. L’evento si terrà in contemporanea anche a Dearborn, New York, Los Angeles, Barcellona, Shanghai e Sydney.

In attesa di vedere la nuova Mustang, facciamo un salto indietro nel tempo e torniamo al 1964, cioè all’anno del lancio della prima versione di questa ‘muscle car’. Già allora, come accade per molte vetture ora, venivano fatte alcune anticipazioni, o tramite le immagini o qualche spot teaser per far crescere l’attesa tra gli appassionati. E così avvenne anche per la Ford Mustang, come potete vedere nel filmato in testa all’articolo: una pubblicità, aspettando il 17 aprile 1964, data di lancio della vettura americana.

Lo spot mostra alcuni elementi della vettura, sia negli interni che negli esterni, del modello che ha fatto subito innamorare gli americani ed anche il resto del mondo alla Ford Mustang. Solo negli Stati Uniti, infatti, oltre 120.000 esemplari sono stati venduti nel 1964, per poi salire nei due anni seguenti, fino ad arrivare alla vettura numero un milione, prodotta nel marzo 1966. Ed il successo è testimoniato anche dal numero elevatissimo di apparizioni nel mondo del cinema e della televisione. Ora arriverà anche sulle nostre strade.

LO SPOT DELLA VETTURA DEL 1964

Da Bullitt a Fast and Furious, la Mustang al cinema

Il prossimo 5 dicembre verrà presentata la nuova Ford Mustang 2015 e sarà la prima versione disponibile per il mercato europeo. Seppur non in vendita, l’iconica vettura americana è ben impressa tra gli appassionati del Vecchio Continente (Italia compresa), soprattutto per le numerose presenze sul piccolo e grande schermo. In particolare, il mondo del cinema ha visto più volte protagonista questo modello, sin dagli anni del lancio (avvenuto nell’ormai molto lontano 1964) fino ad arrivare ai giorni nostri.

Una delle pellicole su cui è stato costruito il mito della Mustang è Bullitt, un film poliziesco del 1968 con Steve McQueen. E la vettura della casa americana è la grande protagonista della scena madre di questo movie, entrata nella storia del cinema mondiale: lo spettacolare inseguimento effettuato dall’ispettore Bullitt (McQueen), al volante della Ford Mustang GT, sulle ripide e strette strade di San Francisco. Per realizzare questa scena, della durata di oltre 10 minuti, furono utilizzate due vetture e cinque settimane di riprese.

Da allora, la ‘muscle car’ è stata utilizzata in altre pellicole: da Fuori in 60 secondi a Io sono leggenda, da Apollo 13 all’episodio ‘Una cascata di diamanti’ della serie di James Bond. Inoltre, la Mustang è protagonista, con vari modelli, di Fast and Furious: una delle serie più famose, almeno in tempo recente, con le automobili in primo piano. La vettura americana è stata utilizzata sin dal primo episodio (2001) ed ha proseguito fino al sesto (2013), dove una Mustang Boss 429 è l’auto di Roman, amico d’infanzia dell’ex agente FBI O’Conner.

Mustang 2015: l’evoluzione in video

Aspettando la presentazione globale della nuova generazione, in programma il prossimo 5 dicembre, Ford ha rilasciato un nuovo video ufficiale sulla Mustang. Un filmato di poco più di un minuto e mezzo, in cui la casa americana mostra come è cambiata la vettura, a livello estetico, nel corso dei suoi 50 anni di vita. Dal modello di lancio nell’ormai lontano 1964, passando per i vari restyling e generazioni, fino ad arrivare ai giorni nostri ed allo stile dell’attesa sesta serie, che sarà venduta per la prima volta in Europa.

Sin dalla sua presentazione questo iconico modello americano ha avuto grande successo, ma in realtà non è andata esattamente così. Infatti, due anni prima del lancio ufficiale, era stato prodotto un prototipo (denominato Mustang I), con un disegno completamente diverso dalla vettura poi prodotta: una barchetta due posti, con motore centrale, esposta come show car. Non ebbe successo e la casa americana fu costretta a rivedere completamente il progetto, per arrivare al motivo stilistico che tutti ricordiamo.

E grazie a questo stile innovativo, la Mustang ricevette subito dei premi per la sua estetica, con il muso lungo, la coda corta e qualche dettaglio ‘internazionale’, che fece innamorare gli americani, mettendola subito tra le vetture più vendute. Successivamente, venne aggiornata nelle motorizzazioni ed anche a livello estetico ebbe novità importanti, per stare al passo con i tempi, senza però mai perdere quel suo stile inconfondibile, che ha reso questa vettura un’icona della storia dell’automobile mondiale.

Mustang 2015: presentazione il 5 dicembre

Il prossimo 5 dicembre sarà svelata la nuova Ford Mustang, con una presentazione globale sul web ed in contemporanea in sei città di quattro continenti. E’ Barcellona la città prescelta per l’Europa e la nuova vettura sarà protagonista dell’evento Go Further, nel corso del quale la casa di Detroit svelerà i nuovi modelli e le nuove tecnologie. L’appuntamento con l’arrivo della nuova Mustang è in programma alle ore 13 italiane e sarà trasmesso anche in diretta streaming, sul sito ufficiale della manifestazione.

La Mustang è uno dei modelli storici del marchio americano e, nel 2014, festeggerà i 50 anni di produzione, dal lontano 1964 quando fece il suo debutto a New York ed ebbe subito un grandissimo successo tra il pubblico americano. Ora arriverà la sesta generazione ed è un evento storico per il Vecchio Continente, perché verrà introdotta per la prima volta anche nel mercato europeo, dove i vertici della casa statunitense, che hanno rivelato una prima immagine del nuovo modello, si augurano possa riscuotere ulteriore successo.

Nuovo design, tanta innovazione ed una gamma di nuove tecnologie Ford”, è quanto annuncia il dirigente del gruppo Jim Farley. Nei mesi scorsi vi abbiamo mostrato delle foto spia della vettura, che ricalcherà lo stile della concept Evos, con una sospensione posteriore indipendente. Per quanto riguarda le motorizzazioni, invece, si parla di un motore V6, affiancato successivamente da un quattro cilindri EcoBoost da 2.3 litri, con una potenza fino a 350 CV. Aspettando anche nuove anticipazioni, tra due settimane scopriremo tutte le caratteristiche ufficiali.

Ultime notizie su Ford

Ford viene fondata nel 1903 da un imprenditore a cui questo titolo va sicuramente stretto. Henry Ford non ha solo rivoluzionato l’automobile e l’industria dell’automobil [...]

Tutto su Ford →