Ferrari: una 288 GTO lanciata ad oltre 440 km/h. Anche se il motore...

Il preparatore texano P4 by Nerwood ha trasformato una Ferrari 288 GTO nella vettura del Cavallino più veloce mai prodotta. Per realizzare l’impresa il proprietario Steve Trafton ha dovuto tuttavia sacrificare il V8 2.9 sovralimentato in favore di un V8 General Motors appartenente alla famiglia Big Block (8.849 cc), equipaggiato con due turbine Borg Warner da 80mm. I ragazzi di P4 by Nerwood non hanno comunicato le specifiche del rinnovato otto cilindri, limitandosi ad illustrare il solo obbiettivo soddisfatto: lungo il lago salato di Bonneville questa speciale 288 GTO ha raggiunto una velocità media nel doppio rilevamento andata/ritorno di 443.21 km/h.

  • shares
  • Mail
81 commenti Aggiorna
Ordina: