Tesla Roadster: George Clooney ne è rimasto deluso

George Clooney non avrà certo rimpianto il momento in cui la sua Tesla Roadster è finia all’asta: la sportiva elettrica è stata fonte di qualche arrabbiatura…

George Clooney ha recentemente criticato la Tesla Roadster una volta in suo possesso, lamentando noie di tipo meccanico che lo hanno costretto in un’occasione a pazientare lungo il bordo della strada con l’auto in panne. “Ho avuto una Tesla. Penso di essere stato uno fra i primi a possederne una, forse il quinto in assoluto – ha ricordato divertito nel corso di un’intervista ad Esquire –. Una volta sono rimasto fermo sul lato della strada. In seguito li ho chiamati e gli ho detto: ‘Perché mi sono fermato su quella c###o di strada? Fatela funzionare, in un modo o nell’altro!’”.

L’attore 52enne si è poi liberato dell’automobile mettendola all’asta, raccogliendo 99.000 dollari con i quali finanziare iniziative benefiche. Clooney ha rilasciato queste dichiarazioni proprio mentre l’azienda californiana si trova impegnata a mitigare l’effetto negativo procurato dalle tre automobili andate recentemente a fuoco, nonostante i vertici dell’ente nazionale per la sicurezza stradale statunitense (NHTSA) abbiano rivelato di non voler sostenere indagini. Utile si è comunque rivelata la testimonianza di Juris Shibayama, proprietario di uno fra i tre esemplari in fiamme, che ha ringraziato Tesla perché una Model S gli ha letteralmente salvato la vita.

Ultime notizie su Tesla

Tesla Motors è una casa automobilistica americana, con sede a Palo Alto in California, nata nel 2003, con l'obiettivo di costruire veicoli elettrici ad alte pr [...]

Tutto su Tesla →