Museo Ferrari: raggiunto il traguardo dei 300.000 visitatori annui

Dai 220.000 visitatori del 2011 ai 300.000 del 14 novembre. Il museo Ferrari sembra rappresentare una fortunata eccezione nel panorama museale italiano.

Il museo Ferrari di Maranello stabilisce un nuovo record di presenze ed alimenta così il trend positivo già riscontrato nel 2011 e nel 2012, oltrepassando il muro dei 300.000 visitatori l’anno. Gran parte del merito va attribuito all’inaugurazione della nuova ala ed al serrato calendario di mostre tematiche – come la Ferrari Sporting Spirit –, iniziative fondamentali per mantenere vivo l’interesse su una struttura museale fra le più interessanti e trasversali del nostro paese. Basti sapere che nel 2011 si registrarono poco più di 220.000 ingressi, mentre lo scorso anno furono staccati 250.000 biglietti.

Il traguardo dei 300.000 ingressi è stato superato grazie a Yuliya Gilazova ed al compagno Yuriy Petrov, provenienti da San Pietroburgo, cui Ferrari ha regalato una maglietta celebrativa con raffigurato un tachimetro. La prestazione del museo modenese è comunque positiva, in virtù della statistica che riguarda il numero di visitatori nei musei italiani: il nostro paese ha smarrito nel 2012 oltre 700.000 visitatori, passati dai 10.724.359 del 2011 ai 10.052.267 dello scorso anno.

Ultime notizie su Ferrari

Ferrari viene fondata nel 1947 da Enzo Ferrari, giovane pilota modenese per cui le gare e l’adrenalina rappresentano un elemento caratterizzante della vita. La prima gara [...]

Tutto su Ferrari →