Wazuma V8F: le caratteristiche del quad con motore Ferrari

Gli appassionati di meccanica guarderanno con estremo interesse al Wazuma V8F, in quanto abbina un V8 Ferrari ed il cambio di una BMW M3 sul corpo vettura di un normale quad.

Il V8 Ferrari finisce su un quad. Ecco il Wazuma V8F

Il termine ‘ibrido’ suscita in noi pensieri legati ai consumi, all’economia d’utilizzo ed all’impatto ambientale. Ibrido conduce tuttavia ad un significato più ampio e trasversale, non per forza legato alle prestazioni di un’automobile: ibrido può ad esempio essere l’Aeromobil 2.5, come allo stesso tempo ibrido può essere il Wazuma V8F Matt Edition. Quest’ultimo si rivela nient’altro che un quad ad alte prestazioni. Non utilizza però un motore di origine motociclistica, ma il V8 3.0 già destinato alla Ferrari GT4: sviluppa 250 CV e muove appena 650 chili, per un rapporto peso/potenza decisamente vantaggioso.

Il V8 Ferrari finisce su un quad. Ecco il Wazuma V8F
Il V8 Ferrari finisce su un quad. Ecco il Wazuma V8F
Il V8 Ferrari finisce su un quad. Ecco il Wazuma V8F
Il V8 Ferrari finisce su un quad. Ecco il Wazuma V8F

Gli autori della trasformazione hanno poi installato il cambio manuale a 6 rapporti della BMW M3, un impianto frenante Brembo, cerchi in lega da 18 pollici su pneumatici 285/30 all’anteriore e 315/30 al posteriore, i gruppi ottici anteriori della Nissan 350Z ed alcuni componenti provenienti dall’impianto d’iniezione della Yamaha R1. Il quad raggiunge una velocità massima di circa 320 km/h e costa più di 250.000 euro - è stato finora prodotto in esemplare unico. Il veicolo è realizzato dalla francese Lazareth, già autrice di un quad con motore V12 di provenienza BMW.

Il V8 Ferrari finisce su un quad. Ecco il Wazuma V8F
Il V8 Ferrari finisce su un quad. Ecco il Wazuma V8F
Il V8 Ferrari finisce su un quad. Ecco il Wazuma V8F
Il V8 Ferrari finisce su un quad. Ecco il Wazuma V8F

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: