Un'auto per l'Estate: Renault Rodeo

Renault Rodeo

La diretta concorrente della Citroen Méhari era la Renault Rodeo che fu presentata ufficialmente nel 1969, mentre l'anno dopo debuttò sul mercato. La prima versione introdotta sul mercato fu la Rodeo 4, nata sulla piattaforma della R4 Fourgonette ed equipaggiata con il motore 845 di cilindrata da 26 CV di potenza. L'auto aveva dimensioni compatte - 366 cm - e pesava all'incirca 650 kg. La Renault Rodeo 4 raggiungeva i 100 km/h di velocità massima e consumava circa 17 km/litro.

Nel '75, in occasione del primo restyling, la gamma fu ampliata alla Rodeo 6, sviluppata sulla piattaforma della Renault 6. L'auto risultava più grande con i suoi 406 cm di lunghezza ed era equipaggiata con il motore 1.3 da 45 CV di potenza che permetteva alla spiaggina di raggiungere i 135 km/h di velocità massima. Contemporaneamente, il propulsore della Renault Rodeo 4 fu incrementato nella potenza fino a 34 CV.

Nel 1981, invece, le Renault Rodeo 4 e Rodeo 6 furono sostituite dalla Rodeo 5 - lunga 356 cm - che, a dispetto della sigla, era stata sviluppata sulla piattaforma della R4 berlina. La Renault Rodeo 5 era mossa dal motore 1.1 da 34 CV che consentiva di raggiungere i 115 km/h di velocità massima. Nel 1984 debuttò anche la versione Hoggar con trazione 4x4. La vettura uscì di produzione nel 1986 e andò fuori commercio l'anno dopo. Complessivamente, la Renault Rodeo è stata prodotta dalla carrozzeria ACL in circa 60.000 esemplari.

Renault Rodeo
Renault Rodeo
Renault Rodeo
Renault Rodeo

Navigando nei siti di annunci più importanti d'Italia, abbiamo scovato quattro esemplari di Rodeo 5. Una su "AutoScout24" al prezzo di 8.900 euro e tre su "Subito.it", con prezzi superiori ai 4.000 euro. Invece, su "eBay" la ricerca ha dato esito negativo.

Renault Rodeo

  • shares
  • Mail
15 commenti Aggiorna
Ordina: