Peugeot 208: allo studio una coupè 2+2

Peugeot 208 rcz - render Autoexpress

Peugeot sta valutando la possibilità di realizzare una coupè sportiva basata sulla nuova 208, come sorella minore della RCZ. Il modello, da anteporre alle future Mini Coupè, Honda CR-Z e Ford Puma, dovrebbe confermare il design aggressivo della RCZ con una carrozzeria coupè 2+2, abbassando però il target di prezzo. Secondo alcune indiscrezioni il centro design guidato da Jean Pierre Ploue potrebbe proporre sulla baby RCZ un frontale inedito, con il logo Peugeot posizionato verticalmente al centro della calandra, in posizione sospesa, come sulla Ferrari 458 Italia.

Tra i propulsori non dovrebbe mancare il 1.6 turbo della stessa Mini e della RCZ, oltre probabilmente ad alcune delle motorizzazioni della futura gamma 208, dalla quale deriverà il pianale. Se la probabile RCZ Spider o targa avrà fortuna, non è escluso che anche questa versione baby sia destinata ad avere un suo allestimento a cielo aperto, anche se non è chiaro come questo modello si potrebbe anteporre alla probabile 208 CC. Quel che è certo è che, nonostante le dichiarazioni sull'abbandono della siglia GTI, Peugeot non sembra aver dimenticato la clientela in cerca di piccole auto sportive.

Peugeot 208 rcz - render Autoexpress
Peugeot 208 rcz - render Autoexpress

Via | Autoexpress.co.uk

  • shares
  • Mail
38 commenti Aggiorna
Ordina: