Suzuki ha compiuto 100 anni

100 anni Suzuki

Suzuki ha compiuto 100 anni. La società giapponese nacque nel 1909 e la produzione inizialmente fu destinata all'assemblaggio di macchinari tessili e altri tipi di macchine industriali. Ma la Casa di Hamamatsu è diventata famosa per i suoi veicoli a motore, vale a dire automobili e motociclette. Le quattro ruote griffate Suzuki nacquero prima della seconda guerra mondiale, mentre le moto furono sviluppate nel periodo post bellico.

In Italia, Suzuki si è fatta conoscere soprattutto nel campo delle due ruote. Invece, le prime automobili nipponiche giunsero ufficialmente in Italia nel 1982, grazie alla società Autexpò di Romano Artioli. Durante gli anni '80, Suzuki è stata la Casa nipponica che vendeva più auto in assoluto nel nostro Paese. Infatti, le piccole fuoristrada della serie SJ - conosciute anche come "Suzukine" - spopolarono in quel periodo. Per evitare il contingentamento delle vetture che vigeva a quel tempo sulle Case giapponesi, le varie SJ410, SJ413 e Samurai incominciarono ad essere assemblate nell'impianto di Santana Motor in Spagna.

Sul nostro mercato, Suzuki si è fatta apprezzare soprattutto per le fuoristrada, come Vitara e Grand Vitara. Molte autovetture, invece, sono state sviluppate in joint-venture con General Motors. Il colosso americano entrò in Suzuki nel 1981, acquisendo una quota azionaria del 20%. Alcune di queste auto sono giunte anche in Italia: la Ignis e la Wagon R+ hanno riscosso un discreto successo, mentre Baleno, Carry, Liana e la Swift di prima generazione sono state quasi snobbate dal pubblico italiano. Per Suzuki si tratta di un mercato importante, tanto che nel 1995 è subentrata ad Autexpò creando la filiale di Robassomero (TO).

100 anni Suzuki
100 anni Suzuki
100 anni Suzuki
100 anni Suzuki

100 anni Suzuki
100 anni Suzuki
100 anni Suzuki
100 anni Suzuki

Attraverso Suzuki Italia sono state importate le Maruti 800 e la sua sostituta, ovvero la Suzuki Alto. Attualmente, la Casa di Hamamatsu è presente nei segmenti più redditizi, come le auto di piccole dimensioni e le fuoristrada. La gamma italiana è composta dai seguenti modelli: la nuova Alto, la Splash sviluppata con Opel, la Swift, la SX4 sviluppata con Fiat, mentre Jimny e Grand Vitara rappresentano l'offerta del settore 4x4. Tutti i modelli sono adesso disponibili anche nella versione speciale "Anniversary".

100 anni Suzuki
100 anni Suzuki
100 anni Suzuki
100 anni Suzuki

L'ultima novità Suzuki è rappresentata dalla Kizashi, una berlina a quattro porte sviluppata principalmente per il mercato USA, anche se non è esclusa una sua futura commercializzazione anche in Europa. Negli ultimi tempi, si è parlato molto di un possibile accordo tra la Casa di Hamamatsu e Volkswagen, ma da entrambe le parti sono giunte forti smentite. Negli ultimi anni, Suzuki è anche protagonista del celebre programma Top Gear. Infatti, una quasi sconosciuta Suzuki Liana a quattro porte viene utilizzata per i test drive in cui si cimentano gli ospiti dello show.

100 anni Suzuki
100 anni Suzuki
100 anni Suzuki
100 anni Suzuki
100 anni Suzuki
100 anni Suzuki
100 anni Suzuki
100 anni Suzuki
100 anni Suzuki
100 anni Suzuki

  • shares
  • Mail
30 commenti Aggiorna
Ordina: