Ddl Sviluppo: tornano i contributi per auto a GPL e Metano

Metano

Approvando il Ddl Sviluppo, il Senato ha ripristinato i contributi per le auto alimentate a gas: per le trasformazioni a Gpl e Metano, ogni automobilistica riceverà un incentivo di (rispettivamente) 500 e 650 Euro. Senza alcun vincolo relativo all’anzianità della vettura: ne beneficeranno tutte le auto, da Euro 0 ad Euro 5.

«Si tratta di una norma riparatrice ad un emendamento errato – spiega Gianni Filipponi, direttore generale dell’Unrae –, perché, con il Decreto Legge n°5 dello scorso Febbraio, vennero posti paletti per i propulsori omologati Euro 3, Euro 4 ed Euro 5. Grazie a questo contributo, potrebbero raddoppiare i 160.000 automobilisti che hanno scelto, quest’anno, di effettuare la conversione».
Via | Repubblica

  • shares
  • Mail
22 commenti Aggiorna
Ordina: