Il secondo video della tecnologia Multiair che debutterà sulla Alfa Romeo MiTo

Ecco un nuovo video relativo alla tecnologia Multiair, che il gruppo Fiat porta al debutto sulla gamma Alfa Romeo MiTo. Dopo il primo video, dove si spiegava a grandi linee il funzionamento, in questa occasione Massimo Fulfaro, program Manager del motore Fire Multiair, ci spiega nel dettaglio lo sviluppo di questa tecnologia.

Le emissioni sono scese del 10%, pur con un aumento di potenza che tocca il 15% ai bassi regimi, come nel caso della versione 135Cv turbo compressa che vediamo nelle immagini. Durante il video il tecnico conferma una notizia davvero interessante: la tecnologia multiair può essere applicata facilmente a motori benzina e diesel già esistenti, aprendo grandi possibilità per tutte le future versioni delle vetture Fiat, Lancia ed Alfa Romeo, ma anche Ferrari e Maserati dei prossimi anni.

Alfa Romeo Mi.To
Alfa Romeo Mi.To
Alfa Romeo Mi.To
Alfa Romeo Mi.To

  • shares
  • Mail
66 commenti Aggiorna
Ordina: