BMW: pronta la nuova 760i

No, non è la M7: queste nuove foto spia della misteriosa BMW serie 7 con quattro terminali di scarico, chiudono il valzer delle speculazioni circa una 7 supervisionata da Motorsport. Dimenticatevi (ammesso che ci abbiate mai realmente creduto) i proclami circa l’inutilità di certe potenze e riguardo la necessità di ridimensionare verso il basso i


No, non è la M7: queste nuove foto spia della misteriosa BMW serie 7 con quattro terminali di scarico, chiudono il valzer delle speculazioni circa una 7 supervisionata da Motorsport. Dimenticatevi (ammesso che ci abbiate mai realmente creduto) i proclami circa l’inutilità di certe potenze e riguardo la necessità di ridimensionare verso il basso i propulsori: come conferma quella targhetta posta appena dietro la ruota anteriore, non solo BMW avrà la sua nuova “760i”, ma quest’ultima continuerà ad avere un nobile 12 cilindri a V.


Dato il frazionamento in gioco, pur non avendo ancora alcuna certezza, è difficile credere che la cilindrata del nuovo gioiello di Monaco possa essere inferiore ai 5000 cc, specie se si considerano i 4400 della 750i V8. Prendendo in riferimento i numeri di quest’ultima (407 CV e 61.1 Kgm) è quasi scontato pensare che il nuovo propulsore sia capace di almeno 500 CV di potenza e di 700 NM di coppia massima (e ci stiamo mantenendo “tirati”, considerando i numeri della concorrenza Mercedes).


La ritrovata alleanza fra i motori a benzina della BMW e la sovralimentazione, ci induce a supporre che il nuovo 12 cilindri sia dotato di doppio turbo. Ma se questo dato rimane da confermare, è certa la presenza del sistema di iniezione diretta HPI. Data di presentazione? Probabilmente in Aprile, in occasione dell’Auto-Show di Shanghai.

Via | BMWblog

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni, bozzetti e foto spia delle auto in arrivo nei prossimi anni

Tutto su Anticipazioni →