Honda: un V8 solo nel 2015 !

Motore v8 honda

Nell'era dei downsizing tutti i motori con cilindri di troppo stanno via via scomparendo per lasciar posto a motori più compatti dotati di turbocompressori e in grado di ridurre notevolmente le emissioni. Leggere che la Honda lancerà un grosso motore V8 a benzina sembra alquanto anomalo, eppure, se nell'industria del lusso ti vuoi affermare devi per forza avere in listino una vettura equipaggiata con questo tipo di motore.

La richiesta, come sempre, viene dal pubblico americano, i padroni dei motori "vuotto", i quali non soddisfatti del 3,7 litri V6 con oltre 300 cavalli che equipaggia le Acura MDX, TL e la rinnovata Honda Legend (* link con vecchio post), le vetture più grandi attualmente in produzione dal gruppo Honda, che è in grado di funzionare anche con 4 cilindri per ridurre i consumi, desiderano un oltre 4 litri a otto cilindri soprattutto sul brand Acura divenuto ormai alla pari di Mercedes-Benz, BMW e Lexus, il cui unico neo è questo vuoto del reparto motori.

Il CEO del gruppo Honda, Takeo Fukui, ha affermato che le prossime generazioni di Acura saranno equipaggiate anche con motori V8. Infatti sulla gamma attuale di modelli non è possibile montare un motore così grande poichè i pianali a trazione anteriore e integrale non riescono a sopportare l'enorme coppia e potenza impressa dal motore quindi bisognerà passare a piattaforme in grado di spingere con le ruote posteriori e questo non prima del 2015,

I tempi di gestazioni di questo motore sembrano sono molto lunghi e fino al 2015 la domanda di motori a 8 cilindri sicuramente sarà minore rispetto i nostri giorni, anche se non è da escludere che il desiderato V8 lo si possa ottenere, in tempi più brevi, dal nuovo V10 che equipaggerà la seconda serie di Honda NSX attesa per il 2010.

Via | Autoblog.com

  • shares
  • Mail
13 commenti Aggiorna
Ordina: