Mazda MX-5: è la spider più veloce... se inizia a piovere

Cinque supercar ed un'ospite non invitato. Sul quarto di miglio la Mazda MX-5 non sfigura contro avversarie decisamente più muscolose e possenti, ma deve comunque verificarsi una condizione: che inizi a piovere... In questo caso la Miata è imbattibile.

La Mazda MX-5 detiene un primato che ogni altra spider le invidia. E’ la più popolare, è la più ambita ed è una fra le meglio riuscite, ma è soprattutto il modello open-top di maggior successo mai realizzato: in 14 anni di produzione ha infatti oltrepassato il traguardo delle 900.000 unità. Da oggi sappiamo che la Miata è anche la più veloce. Non ‘la più veloce’ in termini puramente velocistici, ma ‘la più veloce’ quanto a rapidità nell’aprire e chiudere la capote. Mazda ha infatti organizzato una divertente comparativa, mettendo l’una fianco all’altra sei sportive dalle caratteristiche non certo assimilabili, il cui unici punto di contatto è rappresentato dalla mancanza del tetto.

Scenario è l‘ex base militare californiana di El Toro. Il video dimostra come alla spiderina giapponese bastino appena 12 secondi per alzare la propria capote – in questo caso è rigida –, contro i 17.1 secondi di una Porsche 911 ed i 19 secondi di una Ford Mustang. Se il filmato ha improvvisamente acceso il sacro fuoco della passione allora… beh, sbrigatevi. La Mazda MX-5 di terza generazione verrà presto sostituita dalla nuova serie, attesa con tutta probabilità fra qualche mese e riconoscibile per il motivo stilistico completamente inedito. Per questa ragione Mazda Italia ha promosso il lancio della serie speciale Cult. Nel frattempo i miatisti si daranno appuntamento nei Paesi Bassi.

Sabato prossimo, a Lelystad, verrà infatti organizzato il raduno IMAX-5. Obiettivo? Chiamare a raccolta 800 proprietari ed infrangere il precedente serpentone composto da 459 vetture, così da superare il precedente Guinness dei Primati.

  • shares
  • Mail