Jeep Cherokee: in Cina si chiamerà Zi You Guang

Zi You Guang è un’espressione cinese traducibile in ‘luce della libertà’. Zi You Guang è anche il nome scelto dalla filiale cinese del marchio Jeep per la nuova Cherokee, che verrà dunque ribattezzata Jeep Zi You Guang. L’azienda statunitense non ha ovviamente previsto alcuna modifica di carattere estetico – scrive CarNewsChina –, scegliendo invece di mantenere un evidente legame con la tradizione: l’espressione ‘luce della libertà’ rimanda evidentemente al nome Liberty, utilizzato dalla Jeep Cherokee negli Stati Uniti e che sarà presto abbandonato – anche oltreoceano verrà impiegato il nome Cherokee.

2014_jeep_cherokee

Lo stesso sito cinese informa poi che la Jeep Cherokee di seconda generazione fu venduta nella Repubblica Popolare come Qinuoji, ovvero un’espressione priva di senso ma dalla fonia simile a Cherokee. La Jeep Cherokee verrà prodotta in Cina da una joint-venture fra Guangzhou e Fiat, collaborazione inaugurata dalla Fiat Viaggio. Sarà in vendita con il motore 1.4 T-Jet nelle varianti da 120 CV e 150 CV, entrambe abbinate al cambio manuale a cinque rapporti o all’automatico doppia frizione DCT. Non è inizialmente previsto il 2.4 benzina.

Utilizza un’evoluzione del pianale C-Evo, denominato Compact U.S. Wide (CUS-wide) e realizzato per il 65% grazie all’uso di acciai ad alta resistenza, con sospensioni anteriori MacPherson e posteriori multi-link. Il sistema di trazione integrale è declinato in tre versioni. Il Jeep Active Drive I non richiede alcun intervento del conducente e gestisce la distribuzione della coppia fra i due assi in modo automatico; il Jeep Active Drive II prevede l’assetto rialzato di 1.6 centimetri ed un più sofisticato sistema di gestione; il Jeep Active Drive Lock rappresenta un evoluzione del Jeep Active Drive II a cui integra un differenziale posteriore bloccabile.

2014 Jeep Cherokee
2014 Jeep Cherokee
2014 Jeep Cherokee
2014 Jeep Cherokee

  • shares
  • Mail
11 commenti Aggiorna
Ordina: