Le automobili utilizzate per il film Need for Speed sono finte?

La motivazione potrebbe rivelarsi di natura economica. Meglio non replicare l’esempio di Die Hard…



Le supercar utilizzate durante le riprese di Need for Speed: The Movie non sarebbero originali, ma semplici repliche create all’uopo. Questa indiscrezione è stata lanciata da es.autoblog.com, messosi ad analizzare con attenzione le immagini provenienti dal set (e pubblicate su Reddit). Il sito invita ad osservare con attenzione i gruppi ottici della McLaren P1, così come – in modo forse ancora più eloquente – la griglia a nido d’ape. Un’ulteriore conferma giunge dalla Bugatti Veyron Supersport, vittima di un più che evidente disaccoppiamento fra lamiera e gruppi ottici anteriori.

Il motivo di una simile decisione potrebbe rivelarsi di natura prettamente economica. Una conferma giunge dalla più recente attualità: qualche settimana fa riportammo i costi sostenuti dalla produzione del film Die Hard – Un buon giorno per morire, secondo cui nelle riprese vennero distrutte 132 auto e ne furono seriamente danneggiate altre 518. Il tutto per un ammontare di 11 milioni di dollari. Appare quindi evidente come la produzione di Need for Speed: The Movie voglia premunirsi dallo sborsare somme tanto ingenti, considerato anche il lignaggio delle vetture impegnate sul set: ad oggi è confermata la presenza delle Koenigsegg Agera R, Lamborghini Sesto Elemento, McLaren P1 e Spania GTA.

Ned for Speed: The Movie
Ned for Speed: The Movie
Ned for Speed: The Movie
Ned for Speed: The Movie

Ned for Speed: The Movie

Ultime notizie su Curiosità

Abbiamo raccolto le notizie le più strane, i video i più divertenti e le auto più originali: scopri con noi le curiosità del mondo automobile e condividi con noi i tuoi aneddoti insoliti.

Tutto su Curiosità →