Volkswagen Caddy Carrera Cup Edition 2.0 TDI R: con la sportività nel vano di carico

Perfetto come veicolo di supporto ad una truppa di scatenati bolidi a motore posteriore a balzo, perfetta per sancire la definitiva perdita di nobiltà del marchio Porsche: la divisione svedese della Volkswagen realizza questo avventato “mash-up”, portando al contatto la sostanza di un robusto Caddy con l’immortale qualità di una 911. Il risultato è il


Perfetto come veicolo di supporto ad una truppa di scatenati bolidi a motore posteriore a balzo, perfetta per sancire la definitiva perdita di nobiltà del marchio Porsche: la divisione svedese della Volkswagen realizza questo avventato “mash-up”, portando al contatto la sostanza di un robusto Caddy con l’immortale qualità di una 911. Il risultato è il Carrera Cup Edition 2.0TDI R, veicolo commerciale (perché pur sempre quello rimane) la cui esistenza verrà per molto tempo ricordata dai fanatici del cavallino di Zuffenhausen. Ovviamente nei loro peggiori incubi.

L’ossatura di base rimane immutata, con il motore 2.0 diesel da 140 cavalli a spingere una carrozzeria disegnata pensando alle capacità di carico. E compito del body-kit con decals “Carrera” sulle fiancate e dei cerchi in lega da 17 pollici (montati su pneumatici 225/45) aggiungere quella evitabile ventata di dinamismo. Ciliegina sulla torta, l’estintore fissato allo scenografico pavimento con trama esagonale.

Volkswagen Caddy Carrera Cup Edition 2.0TDI R
Volkswagen Caddy Carrera Cup Edition 2.0TDI R
Volkswagen Caddy Carrera Cup Edition 2.0TDI R

Volkswagen Caddy Carrera Cup Edition 2.0TDI R
Volkswagen Caddy Carrera Cup Edition 2.0TDI R

Via | Autoblog.com

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Annunci

Annunci, presentazione di nuovi modelli.

Tutto su Annunci →