Toyota prepara un nuovo simulatore di guida

Toyota ha appena annunciato di avere in avanzata fase di sviluppo un nuovo simulatore di guida capace di analizzare “il comportamento al volante del guidatore medio” e di poter così contribuire alla realizzazione di nuovi sistemi di sicurezza per la riduzione del numero di incidenti stradali.Con questo nuovo impianto verrà posta quindi ancor più l’attenzione

di Ruggeri

Toyota ha appena annunciato di avere in avanzata fase di sviluppo un nuovo simulatore di guida capace di analizzare “il comportamento al volante del guidatore medio” e di poter così contribuire alla realizzazione di nuovi sistemi di sicurezza per la riduzione del numero di incidenti stradali.

Con questo nuovo impianto verrà posta quindi ancor più l’attenzione sulla sicurezza attiva, cioè su tutti quegli accorgimenti che possono prevenire l’incidente, ancora prima che minimizzarne gli effetti.

La cupola utilizzata come simulatore dalla Toyota ha un diametro di 7 metri e un’altezza di 4,5 metri, contiene al suo interno una Lexus IS, un maxischermo panoramico a 360 gradi e apparati per gli effetti sonori.
Il nuovo simulatore servirà a testare il comportamento di guida in condizioni psico-fisiche particolarmente insidiose come la sonnolenza, il calo d’attenzione, la distrazione, la sottovalutazione del pericolo, stato di ebrezza, stanchezza, malore, ecc.

Speriamo sinceramente che questo simulatore di stile “aerospaziale” possa contribuire fattivamente alla riduzione del numero di incidenti, rendendo più sicure le nostre strade e i nostri chilometri al volante.

Via | Jalopnik

Ultime notizie su Toyota

Toyota è una casa automobilistica giapponese, con sede nell’omonima città, nata nel settembre 1933, quando Kiichiro Toyoda decise di ampliare decise di am [...]

Tutto su Toyota →