Le Nuove BMW M3 e M4 debuttano a settembre

Le versioni standard da 480 CV rimarranno le uniche della categoria con il cambio manuale da puristi. 510 CV per le Competition e più avanti arriverà anche la trazione integrale


Nel segmento delle auto sportive una delle saghe più attese è quella delle M3 e M4. Le versioni vitaminizzate della berlina e della coupé bavaresi sono ormai pronte a rinnovarsi e BMW Motorsport è già da qualche mese che promette che la nuova generazione tornerà ad emozionare e a rispondere alle esigenze dei puristi della guida.



Da Monaco finalmente è arrivata la data che metterà fine a questa attesa: settembre. Dopo l’estate verranno infatti svelate le nuove BMW M3 e BMW M4, che si rinnovano con una ricetta pensata per accontentare i petrolhead fan della marca tedesca.


Entrambe continueranno a sfruttare il sei cilindri in linea da 3.0 Litri Twin-Turbo che in questa nuova versione aggiornata offrirà 480 CV nella versione standard e fino a 510 CV nella configurazione più sportiva denominata Competition.



Per iniziare, quindi, BMW proporrà le versioni base con il cambio manuale a sei marce, configurazione ormai unica nella classe. Le M3 e M4 Competition da 510 CV saranno invece abbinate unicamente alla trasmissione automatica a otto rapporti. Entrambe manterranno la tradizionale, e tanto amata, trazione posteriore, anche se più avanti arriveranno le varianti a trazione integrale.

  • shares
  • Mail