Porsche 911: preziosi interni bicolore Exclusive Manufaktur

Un abitacolo ancora più ricco e vivace per la Porsche 911, grazie a un nuovo programma di personalizzazione

Chi compra una supercar come la Porsche 911 ama la personalizzazione e spesso configura con diverse specifiche l'esemplare acquistato, per farlo aderire meglio ai propri gusti e ai propri bisogni. Ora per i clienti della casa tedesca si apre una nuova possibilità, con dei magnifici interni in pelle bicolore.

Il concept è stato sviluppato da Porsche Exclusive Manufaktur, insieme ai designer del Centro Sviluppo di Weissach. L'abitacolo della 911 può, quindi, essere reso più coinvolgente dalle nuove combinazioni cromatiche, di materiali e di dettagli, che possono essere ordinate per tutti i modelli dell'iconica serie. 

Il pacchetto di equipaggiamento comprende pannelli centrali dei sedili trapuntati nella parte anteriore e posteriore, pannelli delle porte trapuntati e altri rivestimenti in pelle del portafoglio Porsche Exclusive Manufaktur.

Al momento gli interni bicolori sono disponibili in quattro combinazioni: Bordeaux Red/Crayon, Black/Slate Grey, Slate Grey/Iceland Green e Graphite Blue/Mojave Beige. Poi ne seguiranno altre.

Ecco le parole di Alexander Fabig (Vice President Individualization and Classic di Porsche AG): "La personalizzazione svolge un ruolo importante in Porsche. Circa il 90% di tutte le 911 è personalizzato e il 25% di tutte le auto di questa serie consegnate in tutto il mondo passano attraverso il nostro esclusivo Manufaktur. Con la nuova opzione 'Leather Interior Exclusive Manufaktur' aggiungiamo un altro highlight alla nostra gamma, che comprende circa 700 opzioni".

Il risultato, in tutti i casi, è una preziosa miscela di artigianalità e attenzione per i dettagli e, soprattutto, per i clienti, sempre molto coccolati da Porsche.

  • shares
  • Mail