Cina: Renault venderà solo elettriche (e veicoli commerciali leggeri)

La Casa francese cambia rotta nella su strategia nel mercato auto più grande al mondo


Il Gruppo Renault ha deciso che cambierà la strategia in quello che, almeno fino ad ora, ha rappresentato il maggior mercato automobilistico al mondo, la Cina, e ha annunciato che smetterà di vendere auto con motori termici nel gigante asiatico. La Casa francese trasferirà la sua partecipazione nell’impresa congiunta Dongfeng Renault Automotive Company a Dongfeng Motor, con cui fabbrica la Renault Captur, la Kadjar e la Koleos.

Ok solo ai commerciali leggeri e alle elettriche


Il marchio della Losanga si concentrerà, in cambio, sul mercato dei veicoli commerciali leggeri e delle auto elettriche e lo farà tramite altre associazioni.  L’area dei veicoli commerciali leggeri di Renault in Cina continuerà ad essere operata tramite Renault Brilliance Jinbei Automotiv, una joint venture che nacque alla fine del 2017. Per quanto riguarda le auto elettriche, invece, le operazioni verranno gestite tramite eGT New Energy Automotive e Jiangxi Jiangling Group Electric Vehicle.

La prima elettrica da 10mila euro


Già a aprire dal 2021 in Cina, ad esempio, verrà messa in commercio una variante del City K-ZE per l’Europa, basata sulla concept car Dacia Spring. La Casa franco-rumena ha promesso che sarà l’auto urbana al 100% elettrica più accessibile del mercato, con un prezzo che si aggirerà attorno ai 10.000 euro. Renault ha anche fatto sapere che continuerà a fornire il servizio post-vendita ai suoi 300.000 clienti attraverso le concessionarie presenti nel mese e attraverso l’alleanza con Nissan.

Cina: con il coronavirus il mercato auto sprofonda a -79%


Con 860.000 veicoli elettrici venduti nel 2019, la Cina si è confermata il mercato più grande al mondo per la categoria di auto a zero emissioni e gli analisti prevedono che nel gigante asiatico la quota di mercato delle elettriche raggiunga il 25% nel 2030. Fermo restando l’evoluzione del Coronavirus che ha fatto crollare il mercato auto nel paese asiatico del 79% a febbraio e del 43% a marzo.

  • shares
  • Mail