Lamborghini Huracán torturata contro un muro tra le fiamme [Video]

Un video ci consegna memoria dello strazio al quale è stata sottoposta una povera Lamborghini Huracán, durante uno show californiano a suon di ciambelle, disegnate col pennello delle molecole atomizzate degli pneumatici. Lo spettacolo in cui si consuma la scena, dall'esito veramente infelice, appartiene alla pratica dei donut, tecnica di guida che consiste nell'incidere dei cerchi per terra, intorno a punti precisi, con il battistrada.

Le auto più indicate per l'esercizio di simili funambolismi sono quelle a trazione posteriore, ma a mio avviso sprecare una Lamborghini Huracán per prove del genere è eccessivo.

In questo caso, poi, c'è il triste epilogo, perché dopo qualche errore di guida, il driver acrobatico si accanisce sull'auto, pressandola contro un muro di protezione e facendola andare a fuoco, magari in preda all'idea, maturata nei concitati momenti, di distrarre il pubblico dalle sue sbavature. Forse a freddo il tizio capirà che la supercar del "toro" non meritava un tale supplizio. A voi il filmato!

  • shares
  • Mail