Hyundai Kona N: nuove indiscrezioni sulla versione sportiva

In arrivo nel corso del 2020, la nuova Hyundai Kona N sarà equipaggiata con il motore a benzina 2.0 T-GDi da 250 CV di potenza.


L'anno prossimo, la gamma della Hyundai Kona sarà quasi certamente ampliata alla versione sportiva N, equipaggiata con il motore a benzina 2.0 T-GDi da 250 CV di potenza abbinato al cambio manuale a sei marce. Dato che sarà proposta al prezzo base di circa 32.500 euro, è categoricamente escluso l'abbinamento alla trazione integrale AWD.

Esteticamente, la nuova Hyundai Kona N sarà riconoscibile per lo splitter anteriore, le minigonne laterali, il diffusore posteriore, i cerchi in lega da 19 pollici di diametro, il doppio terminale di scarico e gli elementi cromati della carrozzeria. Affiancherà la Hyundai i30 N Performance da 275 CV di potenza, recentemente proposta nella versione speciale in serie limitata Project C da 600 esemplari.

Oltre alla Kona N, nel corso del 2020 debutterà anche la nuova Hyundai i20 N con il propulsore a benzina 1.6 T-GDI da 200 CV di potenza. Per il 2021, invece, è previsto il debutto della vettura sportiva con il motore a benzina 2.0 T-GDi da 300 CV di potenza disposto centralmente. Per quanto riguarda il futuro, sarebbe allo studio anche l'inedita Hyundai Tucson N da 340 CV di potenza che consentirà di accelerare da 0 a 100 km/h in meno di sei secondi, nonché il modello EV a propulsione elettrica.

Prosegue anche lo sviluppo della Hyundai i30 N che, in occasione del restyling di metà carriera, adotterà il cambio sequenziale a doppia frizione DCT ad otto rapporti, mentre la potenza sarà incrementata fino a 300 CV, grazie anche alla tecnologia 'mild hybrid' che dovrebbe far parte della dotazione di serie. La nuova generazione della 'hot hatch' sudcoreana sarà introdotta nel 2023, molto probabilmente con la propulsione ibrida Plug-In.

  • shares
  • Mail