Hans Zimmer comporrà il sound delle BMW elettriche

Un suono Hollywoodiano per le future elettriche e ibride plug-in bavaresi

Auto elettriche

Le auto elettriche, si sa, hanno una “colonna sonora” molto differente rispetto alle auto con motori termici. In qualche caso, quasi impercettibile all’udito umano. E questa caratteristica delle auto a zero emissioni ha presto suscitato un dibattito. Dovrebbero essere più rumorose affinché siano percepite dai pedoni? A luglio la UE ha approvato, a tal proposito, una nova omologazione secondo cui le nuove auto elettriche dovranno includere sistemi di avviso acustico.


Quest’obbligo apre spazio alla differenziazione, tanto cara alle Case automobilistiche. E la proposta più originale arriva dal brand premium bavarese BMW che ha incaricato niente meno che il famoso compositore tedesco Hans Zimmer di comporre i sound delle sue auto elettriche e ibride plug-in. Il primo frutto di questa partnership è stato prodotto con la spettacolare BMW Vision M Next, un prototipo ibrido plug-in che ha anticipato al futura i8.


Zimmer ha prodotto le colonne sonore di 130 film e videogiochi, la maggior parte riconoscibili già con pochi accordi. Come il caso del Re Leone, Il Gladiatore, I Pirati dei Caraibi o la trilogia di Batman di Christopher Nolan. Le future BMW elettrificate avranno, quindi, un tocco Hollywoodiano.


Zimmer si occuperà del sound delle vetture elettriche di BMW sotto tutti i punti di vista, sia quello esterno che interno. Lavorerà gomito a gomito con Renzo Vitale, ingegnere del suono di BMW e le prime auto “sonorizzate” da Zimmer arriveranno il prossimo anno. Tra queste ci saranno la nuova BMW iX3 e la Mini elettrica.

  • shares
  • Mail