Ford anticipa il ritorno del Bronco per la Baja 1000 in California

Svelata al SEMA 2019 la Bronco R Concept che parteciperà questo mese alla corsa statunitense


L’iconica fuoristrada dell'Ovale Blu, il cui ritorno sul mercato era stato annunciato lo scorso ottobre con il 2020 come data oggettiva, parteciperà prossimamente alla Baja 1000 che si svolgerà negli Stati Uniti tra il 19 e il 24 di novembre, proprio nel 50° anniversario della sua vittoria con Rod Hall e Larry Minor al volante.


Con il nome di Ford Bronco R Concept, questo prototipo sviluppato da Ford Performance e Geiser Bros Design and Development, è stato creato sulla base della piattaforma Ford T6, sfruttata anche dal Ranger e che sarà utilizzata dalla versione stradale.


Anche se non si conoscono ancora molti dettagli tecnici su questo progetto, è stato reso noto che Ford lo doterà di una motorizzazione EcoBoost con doppio turbo (anche sulla versione di produzione) e ricorrerà a un chassis con sospensioni indipendenti e pneumatici da 37 pollici.


Esteticamente il nuovo Ford Bronco R Concept sfoggia una carrozzeria formata da 5 pannelli ultraleggeri, 15 barre a LED per l’illuminazione e una livrea con tonalità in rosso, bianco e nero che si ispira dichiaratamente al Ford Bronco che vinse la Baja 1000 nel 1969.


La Baja 1000 di quest’anno inizierà il prossimo 19 novembre a Ensenada, Baja California, con un percorso di oltre 1.200 km. Oltre alla presenza del Ford Bronco R, la competizione statunitense conterà sulla partecipazione di concorrenti del calibro del Nissan Al.Attiyah - vincitore della Dakar nel 2011, 2015 e 2019 - Alexander Rossi - vincitore della 500 Miglia di Indianapolis del 2016 e pilota della scuderia Marussia in F1 - o il pilota di motocross Toby Price.

  • shares
  • Mail