Video Fifth Gear: crash-test Ford Focus a 190 km/h

Scritto da: -

In questo terrificante video, Fifth Gear ci mostra l’ultimo dei suoi crash-test, quello di una Ford Focus di vecchia generazione lanciata a 192 km/h contro una parete indeformabile. Oltre ad essere il crash-test effettuato alla maggiore velocità mai registrata, esso ha un significato anche più importante se si considerano due aspetti: nel vecchio continente il segmento C, quello a cui appartiene questa Focus, è fra i più importanti per numeri di vendita; inoltre, anche se il test è davvero effettuato in condizioni limite, la velocità toccata è praticamente in linea con la punta massima media raggiungibile dalle auto di tale categoria.

Vi ricordiamo che la prova è equivalente all’impatto di due vetture di identiche dimensioni e lanciate alla stessa velocità, in questo caso tripla rispetto a quella raggiunta nei test Euro NCAP. Il risultato dell’impatto è devastante: la macchina si accartoccia su se stessa quasi completamente, rimanendo identificabile solo in coda. L’estrema decelerazione registrata nella collisione raggiunge il valore di picco di 400 g, pari 400 volte l’accelerazione gravitazionale che ci consente di rimanere attaccati al suolo.

Se già basta una prima occhiata a capire che non ci può essere stato scampo per i “passeggeri”, l’analisi ravvicinata dei lamierati e dei manichini non lascia spazio nemmeno alla più flebile delle possibilità. La potenza dell’urto è talmente elevata che, allo slow-motion, si osserva il posteriore dell’auto sollevarsi di circa 90°, mentre questa rimbalza a terra verticalmente, configurandosi come un vero e proprio cubo di lamiere. Francamente risulta difficile credere che con un’auto più recente l’esito della prova possa essere diverso…

(Grazie al nostro lettore “Mikileaks” per la segnalazione)

Vota l'articolo:
3.99 su 5.00 basato su 608 voti.  
 
Aggiorna
  • nickname Commento numero 1 su Video Fifth Gear: crash-test Ford Focus a 190 km/h

    Posted by: sempre-pi-fora

    ….non andro' mai piu' oltre i 130. porca vacca! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 2 su Video Fifth Gear: crash-test Ford Focus a 190 km/h

    Posted by: d4rkw0lf

    400g sono 400 volte l'accelerazione di gravità, la frase "L’estrema decelerazione registrata nella collisione raggiunge il valore di picco di 400 g, pari a più di 40 volte l’accelerazione gravitazionale che ci consente di rimanere attaccati al suolo." è errata. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 3 su Video Fifth Gear: crash-test Ford Focus a 190 km/h

    Posted by:

    I crash test in generale dovrebbero essere mostrati più spesso perchè, almeno a me, fà effetto vedere un mucchio di lamiere così accartocciate, ogni volta che vedo un crash test mi ci vedo lì in mezzo. Questi video, sono davvero illuminanti, ti si piantano in testa e te ne ricordi ogni volta che sali in macchina. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 4 su Video Fifth Gear: crash-test Ford Focus a 190 km/h

    Posted by:

    @4 errore di battitura. Corretto. :-) Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 5 su Video Fifth Gear: crash-test Ford Focus a 190 km/h

    Posted by: d4rkw0lf

    @omar Rapidissimo :-D Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 6 su Video Fifth Gear: crash-test Ford Focus a 190 km/h

    Posted by:

    Mi ha messo i brividi…io poi che con la Bravo pesto sempre decisamente tanto! Non ne è rimasto nulla degli occupanti. Neppure della Focus che era molto molto bellina! Sarebbe interessante vedere come si sarebbe comportata una supercar equipaggiata delle migliori tecnologie e celle protettive. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 7 su Video Fifth Gear: crash-test Ford Focus a 190 km/h

    Posted by: raku_

    #6 certo, ma se anche noi facciamo la nostra parte andando tranquillli, le probabilità diminuiscano. Alzi la mano, chi non ha mai fatto lo stupido in macchina. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 8 su Video Fifth Gear: crash-test Ford Focus a 190 km/h

    Posted by: Isotopo235

    la spesa nel baule posteriore però è intatta Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 9 su Video Fifth Gear: crash-test Ford Focus a 190 km/h

    Posted by: niky89

    #6 Le due velocità non si combinano, è stato fatto un test su Mythbuster Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 10 su Video Fifth Gear: crash-test Ford Focus a 190 km/h

    Posted by: StarRunner

    Francamente mi spiego come mai ho visto macchine estremamente accartocciate come questa. Una cosa è chiara, andare forte in generale con passeggeri a bordo è da FOLLI (anche perchè su una macchina del genere cambiano anche i pesi e le dinamiche di guida ecc..), ma di certo mi spiego bene come sia mai possibile vedere puntualmente ogni lunedì mattina fior di macchine DEVASTATE così… Bè, il discorso è semplice se corri MUORI più facilmente….(ma quel che è peggio) è che quel muro sarebbe potuto essere tranquillamente un'altra auto (magari con una famiglia serena dentro, con bambini piccoli…) STRONCATA DA QUALCHE PAZZO IMBECILLE. Ai voglia ad irrobustirle la macchine, se non c'è il buon senso e il rispetto civico non c'è società. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 11 su Video Fifth Gear: crash-test Ford Focus a 190 km/h

    Posted by:

    caligola: non è esatto… in caso di iscontro frontale solo nel caso in cui le due autovetture abbiano la stessa massa il risultato è quello del video. Se una delle due è un Iveco, e l'altra una Smart, quasi tutta l'energia cinetica verrà assorbita dalla Smart, mentre l'Iveco, subirà una semplice fastidiosa decelerazione. Purtroppo, in fisica, "size matters"! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 12 su Video Fifth Gear: crash-test Ford Focus a 190 km/h

    Posted by:

    C'è qualcosa che non mi torna nell'articolo: come si può scrivere "Francamente risulta difficile credere che con un’auto più recente l’esito della prova possa essere diverso.." se il sito stesso ha pubblicato un post titolandolo come segue ??? <a href='http://www.autoblog.it/post/31869/pagani-zonda-schianto-a-320-kmh-per-un-esemplare-sulla10' rel='nofollow'>http://www.autoblog.it/post/31869/pagani-zonda-schianto-a-320-kmh-per-un-esemplare-sulla10</a> Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 13 su Video Fifth Gear: crash-test Ford Focus a 190 km/h

    Posted by: toffi

    avevo sentito di un pilota di F1 o Indy che era riuscito a sopravvivere a una decelerazione simile, tipo da 200 a 0 nel solo spazio di deformazione del musetto della macchina. Certo non aveva più un osso intero, però alla fine si era salvato. Sulle macchine normali sarebbe curioso vedere come si comportano con degli angoli di crash diversi dagli standard euro Ncap per verificare se sono progettate in funzione dei test o se sono veramente solide Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 14 su Video Fifth Gear: crash-test Ford Focus a 190 km/h

    Posted by:

    come ho detto nella segnalazione vanno messi alcuni puntini sulle i. 1. l'auto è la focus i serie cioè quella di 2 modelli fa. la sicurezza è sicurametne autmentata e non di poco nell'arco di 2 generazioni 2. nella vita reale sulla strada sono pochissime le possibilità di trovare ostacoli cosi, sioè muri di accaio indeformabile. il 90% degli ostacoli si deforma quindi assorbe parte dell'impatto 3. nella vita reale già arrivare a 200 è difficile con questo genere d'auto, poi ci sarebbe cmq un minimo di frenata che riddurrebbe la velocità- detto questo è sempre difficile sopravvivere a impatti a questa velocità anche se non impossibile a differenza del filmato Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 15 su Video Fifth Gear: crash-test Ford Focus a 190 km/h

    Posted by:

    150HP: anche se avessi le migliori tecnologie protettive, e la carrozzeria fosse in kryptonite rinforzata in adamantio al punto di non graffiarsi nemmeno, tutti i tuoi organi interni esplodono nella decelerazione. Un paracadutista in caduta libera viaggia circa 180km/h, se mantiene la classica posizione a gambe e braccia aperte arcuate all'indietro… anche se gli metti attorno un giubbotto antiproiettile, nel caso in cui il paracadute non si apra all'impatto con il suolo il corpo "esplode" (ma il giubbotto non si fa nulla). Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 16 su Video Fifth Gear: crash-test Ford Focus a 190 km/h

    Posted by: freeeeegt

    17 hai ragione, l'unica è qualche frontale a velocità + alte tipo auto 130 e un TIR a 90…. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 17 su Video Fifth Gear: crash-test Ford Focus a 190 km/h

    Posted by: caligola

    Sì ovviamente le conseguenze dipendono da altri fattori oltre che la semplice velocità (chiedo scusa per la mia umile conoscenza di fisica da rimembranza del liceo che non teneva in conto ciò :D)… in ogni caso il succo non cambia: schiantarsi frontalmente ai 100 all'ora con una macchina a velocità simile non è sicuramente simpatico…specie per chi è nell'auto più piccola. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 18 su Video Fifth Gear: crash-test Ford Focus a 190 km/h

    Posted by:

    fvg: negli urti frotali le velocità si sommano… su una strada extraurbana due auto che si scontrano a 90 km/h equivalgono ad uno scontro contro una barriera fissa a 180km/h, in caso di massa analoga. La carrozzeria a deformazione progressiva dissipa l'energia fino ad una certa velocità (50km/h, per superare i test NCAP), dopodichè la deformazione prosegue e tu rimani sfracellato. E se avessi una cellula indeformabile alle spalle della pozione anteriore a deformazione progressiva, i tuoi organi esploderebbero comunque (60km/h senza attenuazione di impatto sono fatali al corpo umano). Le "vie di fuga" nei gran premi hanno lo scopo di disperdere il grosso dell'energia contenuta nel veicolo che perde il controllo. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 19 su Video Fifth Gear: crash-test Ford Focus a 190 km/h

    Posted by: pistone21

    Dio santissimo. 400 g, da 190 km/h a 0 in 68 millesimi. Nemmeno con la fantasia avrei immaginato che l'auto si sarebbe ridotta in quello stato. Domanda: a 95 km/h contro lo stesso muro la forza gravitazionale sarebbe stata di 200 g e la decelerazione di 139 millesimi? Voglio dire: metà velocità, metà effetti? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 20 su Video Fifth Gear: crash-test Ford Focus a 190 km/h

    Posted by: d4rkw0lf

    Video di questo genere sono davvero brutti da vedere, ma sono illuminanti, in quanto raccontano la realtà dei fatti a fronte dell'effimero senso di sicurezza che ci infondono le auto moderne, specialmente grazie al corposo ed efficace lavoro del marketing. Certo, quanto a sicurezza sia attiva che passiva le auto odierne hanno fatto balzi da gigante rispetto ad omologhe di anche solo 15 anni fa, ma sarebbe ora che si comincino ad affiancare agli attuali anche crash test a velocità autostradali, per stimolare ulteriormente lo sviluppo da parte delle case automobilistiche, e d'altro lato mostrare davvero quali sono gli effetti di urti a tali velocità, così da evitare che alla lunga gli effetti della maggior sicurezza delle auto attuali venga vanificata da comportamenti di guida sbagliati da parte di chi si fida troppo del mezzo, un po come è successo ai tempi dell'introduzione dell'ABS, che statisticamente non è stato efficace come avrebbe pouto perchè una parte dei possessori di mezzi equipaggiati dal dispositivo tendevano a correre di più in auto, eccessivamente fiduciosi sull'efficacia del dispositivo. Sarebbe pure bene che le case automobilistiche trovino un accordo sulla compatibilità geometrica dei mezzi, che viene spesso sacrificata in nome del design, nonostante i richiami all'attenzione circa questo aspetto che da anni tcs e tuv fanno alle case automobilistiche. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 21 su Video Fifth Gear: crash-test Ford Focus a 190 km/h

    Posted by: bibendus2

    #16 impossibile sopravvivere a decelerazioni superiori ai 15/18G la pressione arteriosa sarebbe fatale al cervello. #13 un incidente come quello del video (auto contro barriera fissa e indeformabile) non equivale a un "botto" tra due auto di pari massa che viaggiano a 95km/h, per il semplice motivo che la capacità di assorbire l'urto sarebbe suddivisa su 2 auto e non su una sola. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 22 su Video Fifth Gear: crash-test Ford Focus a 190 km/h

    Posted by: toffi

    <a href='http://it.wikipedia.org/wiki/David_Purley' rel='nofollow'>http://it.wikipedia.org/wiki/David_Purley</a> Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 23 su Video Fifth Gear: crash-test Ford Focus a 190 km/h

    Posted by: bibendus2

    #23 non vorrei dire cappelle, ma credo che la progressione sia geometrica (ovvero al quadrato) Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 24 su Video Fifth Gear: crash-test Ford Focus a 190 km/h

    Posted by: bibendus2

    #toffi hai ragione! chiedo scusa ricordavo male… ho fatto una rapida ricerca su google: "Il cervello umano, infatti, rimane lesionato permanentemente se si superano valori di decelerazione di 80 g (g = 9.81 m/sec2) per una durata maggiore di 3 millisecondi, così come cuore e polmoni non possono sopportare valori superiori ai 60 g per più di 3 millisecondi" Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 25 su Video Fifth Gear: crash-test Ford Focus a 190 km/h

    Posted by: toffi

    @bibendus2 in qualsiasi caso è una botta non indifferente! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 26 su Video Fifth Gear: crash-test Ford Focus a 190 km/h

    Posted by: _thedarkangel_

    Certo che qui la fisica non la studia nessuno, tutti seconda serale ciucci? Lo scontro frontale di due auto a 90km/h di pari massa E' uguale a un frontale contro un muro. In quel video il muro ha opposto una reazione pari a 1/2mv^2 tanto quanto farebbe una vettura clone alla stessa velocità. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 27 su Video Fifth Gear: crash-test Ford Focus a 190 km/h

    Posted by: belzebu

    A tale velocità, il problema, non è la qualità della sicurezza dell'auto. Il problema è che la decellerazione è tale da esser incompatibile con la vita. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 28 su Video Fifth Gear: crash-test Ford Focus a 190 km/h

    Posted by:

    Mamma mia che botta!! come si è distrutta la ford focus è molto robusta, ma nel crahs test sono rimasti 4 pezzi dell' auto Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 29 su Video Fifth Gear: crash-test Ford Focus a 190 km/h

    Posted by:

    chissà che ansia quando hanno estratto a sorte chi avrebbe dovuto guidare la Focus per il test Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 30 su Video Fifth Gear: crash-test Ford Focus a 190 km/h

    Posted by: StarRunner

    @FVG 17 whaaat??? Guarda che nella vita reale è anche peggio, poichè ci sono alberi (belli tosti), muri di case…e tante belle cosucce molto dannose per altri… Non è che con una macchina di oggi ottieni molto meglio. Superati anche i 100 Km/h le cose restano critiche lo stesso (fidati..) sìì meno ottimista nei riguardi del tuo corpo…e di quello degli altri. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 31 su Video Fifth Gear: crash-test Ford Focus a 190 km/h

    Posted by: d4rkw0lf

    @fvg #17 Mi dispiace contraddirti, ma le cose non stanno esattamente come dici tu: 1- La sicurezza sarà aumentata, ma a quella velocità non cambia la storia 2- Purtroppo le nostre statali ne sono piene, alberi, muretti o strutture in cemento, piloni di ponti…la lista purtroppo è lunga 3- Trenta anni fa era una velocità da sportiva, oggi è alla portata anche di diverse seg.B. Ad ogni modo, anche 20 o 30km/h in meno non cambierebbero granchè la storia, purtroppo Per quel che riguarda il frenare, anche li al raddoppio della velocità lo spazio di frenata aumente più che quadraticamente, a cui va aggiunto il tempo di reazione. C'è poi sempre la possibilità che l'urto sia a seguito di un colpo di sonno o di un istintivo tentativo di evitare un qualche ostacolo improvviso, come ad esempio un animale Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 32 su Video Fifth Gear: crash-test Ford Focus a 190 km/h

    Posted by: d4rkw0lf

    @StarRunner #35 quoto, mi hai battuto sul tempo :-D Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 33 su Video Fifth Gear: crash-test Ford Focus a 190 km/h

    Posted by: alfa_33

    @ 30 le formule bisogna anche saperle usare però… 2* 1/2m(v/2)^2 = 1/4mv^2 per cui l'energia totale liberata in uno scontro tra due auto uguali a velocità dimezzata è la metà di quella dissipata da una sola auto che colpisce un muro a velocità doppia. Quindi un frontale a velocità dimezzata sarebbe "preferibile", anche perchè una parte dell'energia sarebbe dissipata nel "rimbalzo" delle due vetture (urto parzialmente elastico) anzichè nella deformazione delle stesse. Resta il fatto che ci muori comunque… L'unica cosa consolante in quelle immagini e che di sicuro non si ha il tempo di soffrire… Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 34 su Video Fifth Gear: crash-test Ford Focus a 190 km/h

    Posted by: elanslh2

    Vedo che qualcuno fa un po' confusione, anche il solitamente preciso piervittorio. Un veicolo che impatta a velocita X contro una barriera indeformabile, come quella del video, assorbe esattamente la stessa energia cinetica assorbita in un crash frontale da OGNUNO di due veicoli identici che si scontrino CIASCUNO alla velocità X, cioè lanciati a velocità relativa 2X. Detto più sinteticamente un'altro veicolo con la stessa energia cinetica e pari deformabilità equivale ad una barriera rigida. Lo dicono le leggi della dinamica ma anchè l'intuito, se ci si ragiona un po'. E' ovvio che questa situazione teorica in pratica non si presenterebbe esattamente così (anche se si impattassero veramente in asse 2 vetture identiche ci sono comunque le zone di deformazione asimmetriche e non speculari). Detto ciò il test fatto non ha nessun significato tecnico, se non a livello di curiosità (fanno pure un po' ridere i manichini da boutique al posto dei dummies antropometrici). Qualsiasi auto sbattesse anche solo a metà di quella velocità su simile barriera maciullerebbe comunque tutti gli occupanti. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 35 su Video Fifth Gear: crash-test Ford Focus a 190 km/h

    Posted by:

    @thedarkangel Tu saresti quello che ha studiato fisica?In questa prova il muro non sviluppa nessuna energia: essendo fermo la sua quantità di moto Q=mv è zero, e la sua energia cinetica altrettanto. Se l'auto si schianta contro il muro si trova ad assorbire per intero la propria energia cinetica. Se si scontrano due auto a 90 all'ora, ogni auto (ipotizziamo siano identiche) si trova ad assorbire per intero la propria energia cinetica, che però, essendo la velocità la metà di quella della prova, è inferiore (non è la metà, bensì 1/4, perché il rapporto energia/velocità è quadratico). Per avere lo stesso risultato con due auto, come dice giustamente il filmato, si devono scontrare due auto (identiche) a 180 km/h ognuna. Tutto questo per quanto riguarda la deformazione, che è legata all'energia liberata. C'è poi il discorso della decelerazione, che a queste velocità può essere fatale anche senza deformazione: se cioè per ipotesi anche l'auto fosse di cemento e non si deformasse nell'urto, un'accelerazione di 400g applicata a un corpo umano, per quanto per pochi ms, dubito possa fare molto bene… Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 36 su Video Fifth Gear: crash-test Ford Focus a 190 km/h

    Posted by: _thedarkangel_

    @38 @40 ed è quello che dicevo io @.@ Il riferimento ai 90 non era per dire che lo scontro è il medesimo dell'auto nel filmato, ma due auto a 90km/h sono equivalente ad 1 auto a 90km/h contro un muro. La mia replica era chi diceva cose che non stanno in cielo e in terra. Si quello che avete scritto è giusto, la mia voleva essere intenzionalmente una replica sintetica per non stare a scrivere pagine e pagine, anche perchè non ho alcuna intenzione pedagogica. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 37 su Video Fifth Gear: crash-test Ford Focus a 190 km/h

    Posted by:

    @starrunner e d4rk: se aveste letto interamente il mio commento avreste letto anche la parte dove dicevo: "detto questo è sempre difficile sopravvivere a impatti a questa velocità". ma ribadisco: nello scontro simulato nel video è nulla ogni possibilità di sopravvivenza. nella vita reale invece non è cosi. tutti ciò che avete citato (muri case) a una certa velocità, anche se armati, cedono quidi la forza dell'impatto va a ridursi in una maniera significativa. i piloni dei pinti non è che siano poi cosi frequenti, e se ci sono hanno delle protezioni tipo guardrail. l'unica cosa simile a questo barriera indistruttibile sono i vecchi alberi piantati negli anni 20 e 30 a bordo delle strade che sono troppo grossi per essere abbattuti, ma non ragiungono ovviamente la durezza della barriera simulata. per quel che riguadra la velocità intendevo dire che con un auto del seg C per raggiungerla ci vogliono certe condizioni (strada dritta e sgombera asciutta ecc). a me non capita spesso vedere golf o focus a 190! per la siucrezza invece è innegabile che la sicurezza è aumentata, sia la velocità 20 come 150 all'ora. cmq basta che facciate un giro sul web per trovare incidenti dove ci sono stati sopravissuti a velocità ben superiori. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 38 su Video Fifth Gear: crash-test Ford Focus a 190 km/h

    Posted by:

    io feci un grave incidente stradale quando avevo 17 anni, stavo seduto accanto al guidatore (un amico che pensava di essere in pista) e complice l'ignoranza di quell'età cappottammo a 120km/h e ci sfragellammo contro un muro dopo una carambola di circa 150 metri ad una velocità stimata di circa 60-70 km/h… risultato 1 anno dentro e fuori dagli ospedali con 3 mesi di riabilitazione per una amputazione subita di un dito (riattaccato fortunatamente) Quando vedo i cretini 20enni accecarti con gli abbaglianti delle loro Focus RS in autostrada mi viene sempre la pelle d'oca. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 39 su Video Fifth Gear: crash-test Ford Focus a 190 km/h

    Posted by:

    Io lo farei vedere in tv, al cinema, prima di tanti giochi ai pc e console. A certe velocità, non ci sono cinture ed airbag che tengono !!! e non bisogna per forza arrivare a 190 allora. Da anni è la prima causa di morte dei giovani tra 17/30 anni !!!! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 40 su Video Fifth Gear: crash-test Ford Focus a 190 km/h

    Posted by:

    Isotopo @9 : ho qualche dubbio per le uova e le bottiglie di birra… :-) Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 41 su Video Fifth Gear: crash-test Ford Focus a 190 km/h

    Posted by:

    Rilancio quello che alcuni propongono: dovrebbero fare vedere molto spesso degli spot Pubblicita&Progresso dei test seri (anche solo quelli a 50 o 64 km/h) con i manichini antropomorfi, INCLUSO I BAMBINI sui seggiolini posteriori. Molti rimarrebbero a bocca aperta e magari smetterebbero di dire enormi minkiate come: " ma io mi tengo bene al volante"…"ma tanto sono sul sedile posteriore"… "ma tanto siamo solo in città"…"ma io guido molto prudentemente"…"tranquillo, il bambino lo tengo ben stretto in braccio"… "e dai, sarà un quarto d'ora di viaggio". Tutte risposte reali sentite nel tempo alla domanda "perchè non ti allacci le cinture?" Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 42 su Video Fifth Gear: crash-test Ford Focus a 190 km/h

    Posted by:

    In realtà mostrarli in tv sarebbe assolutamente inutile, anzi disastroso. La maggior parte delle persone giudica la resistenza all'impatto dalle deformazioni della carrozzeria. Ergo, le auto moderne con strutture collassabili sarebbero malviste. Detto questo, il test poco scientifico mostra comunque una realtà interessante. Ma trovavo migliore quello della Laguna lanciata contro un albero a 90km/h e quella della resistenza differenziata tra vetture anziane e moderne (con due Espace) Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 43 su Video Fifth Gear: crash-test Ford Focus a 190 km/h

    Posted by:

    Era immaginabile. Le lamiere a deformazione controllata funzionano per velocità ridotte….è logico che finita l'escursione di deformazione programmata inizia quella dell'intera struttura del veicolo. D'altro canto, le macchine "vecchie" spesso non si deformavano così tanto, ma la decelerazione causata dall'impatto era comunque tale da "strappare" letteralmente gli organi degli occupanti, si frantumavano nell'urto, con o senza abitacolo deformato. 400G sono semplicemente troppi per qualunque essere umano, inclusi Hulk, Fantastici 4 e Superman. C'è al massimo da considerare che tra due macchine che si scontrano frontalmente alla stessa velocità, quella con massa inferiore avrà sempre la peggio. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 44 su Video Fifth Gear: crash-test Ford Focus a 190 km/h

    Posted by:

    #47 non ti seguo nel ragionamento. La mia idea di spot non sarebbe di raffrontare le performance tra diversi modelli (quelle se le può cercare sui siti chi vuole indagare) ma mostrare la normale dinamica dei corpi cinturati e no in un crash (con vetture anonime), come io ho visto molte volte dal vero e su simulazioni CAE. La maggioranza della gente non ha la più pallida idea di cosa succede anche solo a 50Km/h, e chi non indossa le cinture men che meno. Comunque so che questo mio desiderio è utopico. Non si fa perchè le case si sono sempre opposte (temono di sminuire nei clienti il senso di sicurezza che l'advertising vuole invece esaltare a parole). In Italia poi esiste troppo "buonismo" e sono già altre volte abortite campagne utili perchè "turbavano" i sensibili. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 45 su Video Fifth Gear: crash-test Ford Focus a 190 km/h

    Posted by:

    Bhe una cosa è certa.. Morte sicura! Ma gia a 100kmh non sopravvivi in nessuna vettura stradale di qualsiasi stazza a causa della forza g sul corpo piu che per i danni <a href='http://m.youtube.com/index?desktop_uri=%2F%3Fgl%3DDE%26hl%3Dde&hl=de&gl=DE#/watch?v=1TNFDeK6GLE' rel='nofollow'>http://m.youtube.com/index?desktop_uri=%2F%3Fgl%3DDE%26hl%3Dde&hl=de&gl=DE#/watch?v=1TNFDeK6GLE</a> Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 46 su Video Fifth Gear: crash-test Ford Focus a 190 km/h

    Posted by:

    autoblognl rulez :D Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 47 su Video Fifth Gear: crash-test Ford Focus a 190 km/h

    Posted by: freeeeegt

    la mia domanda è come hanno fatto a lanciarla a tale velocità… quei cavi devono avere una resistenza pazzesca e anche il "motore" o quel che sia che la spinge fino ai 190 Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 48 su Video Fifth Gear: crash-test Ford Focus a 190 km/h

    Posted by: jag-green

    *54 Un semplice argano, certo in grado di sviluppare la velocità richiesta. Quanto al cavo, quale che sia la tipologia di intreccio di fili, su quelle dimensioni (15-20 mm) si hanno carichi minimi di rottura non inferiori a 20.000 kg. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 49 su Video Fifth Gear: crash-test Ford Focus a 190 km/h

    Posted by: kitt

    Ragazzi la FISICA cavolo, la fisica! Le velocità NON si sommano, questo è esattamente quello che succederebbe se due auto identiche si scontrassero frontalmente, mi sembra che venga detto anche nel video! L'energia in gioco nel caso di due auto sarebbe doppia ma verrebbe assorbita da due auto, che è la stessa cosa nel caso di una auto con un muro (il muro non assorbe energia). Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 50 su Video Fifth Gear: crash-test Ford Focus a 190 km/h

    Posted by:

    E poi c'e ancora qualcuno che dice che la velocita' non c'entra con gli incidenti Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 51 su Video Fifth Gear: crash-test Ford Focus a 190 km/h

    Posted by: automatico

    era meglio contro un palo! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 52 su Video Fifth Gear: crash-test Ford Focus a 190 km/h

    Posted by: jagger

    come qualcuno ha detto e in molti hanno toppato,l'urto di un'auto contro una bariera equivale a l'urto frontale della stessa auto contro un'altra auto uguale a la stessa velocità,per intenderci lo scontro della focus nel video a 120 miglia contro il muro equivale ad uno scontro della stessa focus sempre a 120 miglia contro un'altra focus che procede anch'essa a 120 miglia orarie in senso opposto. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 53 su Video Fifth Gear: crash-test Ford Focus a 190 km/h

    Posted by: jagger

    a quella velocità contro un muro fisso neanche una f1 darebbe una minima possibilità di scampo.credo che anche alla metà della velocità del test una f1 riuscirebbe a salvare il pilota,di certo non una vettura di serie.per dire una fesseria dico che ci vorrebbe una limousine da 30 m di lunghezza e ad accartocciamento graduale e controllato,a quel punto il passeggero più lontano forse con un pò di fortuna,e chiuso in una cella di sopravvivenza,potrebbe sopravvivere,ovviamente è un discorso per assurdo. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 54 su Video Fifth Gear: crash-test Ford Focus a 190 km/h

    Posted by: incazzatonero

    quando penso che esistono testa di "pisello" che fanno anche velocità folli nei centri abitati oppure precedenze mancate o sorpassi azzardati… vi giuro che vorrei picchiarli molto violentemente… vorrei precisare che l'errore umano ci sta e che chiunque può farlo, ma un sorpasso azzardato o i 100 km/h in centro non li valuto errori umani… …alcuni mi fanno venire un prurito alle mani che non immaginate!!!!!!!! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 55 su Video Fifth Gear: crash-test Ford Focus a 190 km/h

    Posted by: Dedalus89

    @1-3 Ed è per questo che io l'ho pubblicato su Facebook con tanto di commentino anti-fighetto che si crede Damon Hill ;) Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 56 su Video Fifth Gear: crash-test Ford Focus a 190 km/h

    Posted by:

    Che trona ragazzi! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 57 su Video Fifth Gear: crash-test Ford Focus a 190 km/h

    Posted by: jagger

    credo che anche alla metà della velocità una f1 non riuscirebbe a salvare il pilota,pardon. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 58 su Video Fifth Gear: crash-test Ford Focus a 190 km/h

    Posted by: Drake

    io ho beccato un muro cercando di evitare un marocchino senza luci che arrivava in senso contrario in una strettoia , la velocità di impatto era circa 50kmh ho beccato il muro con la parte destra dell'auto , nonostante sono rimasto lucidissimo in quei pochi secondi e mi sono attaccato letteralmente al volante , sono finito contro il parabrezza (parlo di 25 anni fà ) non era obbligatorie le cinture , si è piegato il volante (non c'erano ancora gli airbag) …botta terribile e mi è andata di lusso perchè l'impatto laterale ha fatto si che io non prendessi di netto la decelerazione . Auto da buttare. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 59 su Video Fifth Gear: crash-test Ford Focus a 190 km/h

    Posted by: chris84ge

    veramente impressionante Scritto il Date —