Video Fifth Gear: crash-test Ford Focus a 190 km/h

In questo terrificante video, Fifth Gear ci mostra l’ultimo dei suoi crash-test, quello di una Ford Focus di vecchia generazione lanciata a 192 km/h contro una parete indeformabile. Oltre ad essere il crash-test effettuato alla maggiore velocità mai registrata, esso ha un significato anche più importante se si considerano due aspetti: nel vecchio continente il segmento C, quello a cui appartiene questa Focus, è fra i più importanti per numeri di vendita; inoltre, anche se il test è davvero effettuato in condizioni limite, la velocità toccata è praticamente in linea con la punta massima media raggiungibile dalle auto di tale categoria.

Vi ricordiamo che la prova è equivalente all’impatto di due vetture di identiche dimensioni e lanciate alla stessa velocità, in questo caso tripla rispetto a quella raggiunta nei test Euro NCAP. Il risultato dell’impatto è devastante: la macchina si accartoccia su se stessa quasi completamente, rimanendo identificabile solo in coda. L’estrema decelerazione registrata nella collisione raggiunge il valore di picco di 400 g, pari 400 volte l’accelerazione gravitazionale che ci consente di rimanere attaccati al suolo.

Se già basta una prima occhiata a capire che non ci può essere stato scampo per i “passeggeri”, l’analisi ravvicinata dei lamierati e dei manichini non lascia spazio nemmeno alla più flebile delle possibilità. La potenza dell’urto è talmente elevata che, allo slow-motion, si osserva il posteriore dell’auto sollevarsi di circa 90°, mentre questa rimbalza a terra verticalmente, configurandosi come un vero e proprio cubo di lamiere. Francamente risulta difficile credere che con un'auto più recente l'esito della prova possa essere diverso...

(Grazie al nostro lettore "Mikileaks" per la segnalazione)

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO