WRC Grecia 2021: vince Rovanperä su Toyota Yaris

Kalle Rovanperä vince il suo secondo rally mondiale, dopo l’Estonia il finlandese festeggia anche in Grecia. Secondo Tanak, Ogier terzo.

Kalle Rovanperä ci ha preso gusto e al volante della sua Toyota Yaris WRC ha conquistato la sua seconda vittoria nel mondiale, vincendo il prestigioso appuntamento del Rally dell’Acropoli, in Grecia. Il giovane finlandese, figlio d’arte, ha dovuto battagliare sulle polverose strade greche contro Ott Tanak su Hyundai, giunto secondo e con Sébastien Ogier, suo compagno di squadra in Toyota. Il finnico è stato protagonista dall’inizio alla fine, in quello che può benissimo essere definito come un assolo per la vittoria.

Supremazia di Rovanperä

La leadership di Kalle Rovanperä in Grecia, non è mai stata messa veramente in discussione. Il pilota della Toyota è stato al comando per quasi tutti e quattro i giorni di gare, tenendo a distanza di oltre quaranta secondi il primo dei suoi avversari. La Toyota ha fatto tripletta nella Wolf Power Stage, dove Rovanperä ha vinto davanti a Evans e Ogier. Rovanperä era diventato il più giovane vincitore del Mondiale Rally già due mesi fa, quando vinse il rally di Estonia, e ancora una volta ha dimostrato di che pasta è fatto. Il suo futuro appare scintillante,

Neuville in difficoltà

Tanak ha guadagnato un ottimo secondo posto all’Acropoli, facendo un buon gioco di squadra e avvantaggiando nella lotta al titolo, Thierry Neuville, suo compagno di team, che però non ha sfruttato l’occasione. L’estone è riuscito a tenersi alle spalle Ogier, mentre Neuville non ha brillato in Grecia e ha terminato solamente con l’ottavo posto, che comunque lo tiene ancora in lotta nella classifica piloti. Bene, invece, Dani Sordo che ha ottenuto il quarto posto all’Acropoli, sempre su Hyundai.

Classifiche aggiornate

Dopo il Rally dell’Acropoli, Sébastien Ogier continua saldamente a restare in testa con 180 punti, seguito da Elfyn Evans a quota 136 e Thierry Neuville con 130 punti, appena uno in più rispetto al giovanissimo Kalle Rovanperä. La Toyota continua a dominare nella classifica costruttori, dove conduce con 397 punti contro i 340 della Hyundai.

Ultime notizie su Motorsport

Tutto su Motorsport →