Volvo C40 Recharge: aperti gli ordini in Europa

Entra in commercio la seconda auto elettrica del marchio svedese. In Olanda da 57.995 euro.

Volvo ha ufficialmente aperto gli ordini per la nuova C40 Recharge, il secondo modello che si aggiunge all’offerta di auto elettriche dell’azienda. Per ora solo i clienti di Paesi Bassi, Norvegia, Svezia e Regno Unito possono prenotare la SUV compatta a zero emissioni, anche se solo online. Nel paese dei tulipani ha già dei prezzi, e presto anche in Italia.

Presentata lo scorso marzo, la Volvo C40 Recharge sarà prodotta dal prossimo autunno nello stabilimento di Gent, in Belgio, e la consegna delle prime unità inizierà alla fine dell’anno o nei primi mesi del 2022. Si tratta di un modello del segmento delle compatte, ma con un design prettamente elettrico.

Volvo C40 Recharge:r pogettata esclusivamente come auto elettrica

La C40 Recharge si presenta con un design inedito per il marchio svedese, con un taglio molto sportivo, una linea del tetto leggermente spiovente e che culmina con uno spoiler dinamico. Volvo specifica che non si tratta di un SUV puro e duro, è infatti più bassa rispetto al tradizionale formato d sport utility.

La nuova Volvo C40 Recharge eredita anche il design svedese pulito e minimalista della XC40 Recharge e, almeno nei Paesi Bassi, sarà offerta con un equipaggiamento di serie molto completo e che comprende solo tre opzioni a scelta per i clienti: i vetri oscurati, i cerchi in lega da 20 pollici e il rimorchio.

Tra gli accessori di serie troviamo: fari con tecnologia LED Pixel, tetto panoramico fisso, sistema audio Harman Kardon, cerchi in lega da 19 pollici con pneumatici per tutte le stagioni, sedili anteriori regolabili elettricamente, assistente di parcheggio «Park Assist», assistente Google, Google Maps e Google Play.

Volvo C40 Recharge Twin: un SUV sportivo molto potente

Inoltre, i proprietari disporranno di un elenco di servizi online tra cui: assistenza stradale, assicurazioni e opzioni di ricarica domestica. Il nuovo modello dispone anche di aggiornamenti software wireless, scaricabili direttamente online. Uno dei miglioramenti offerti dalla piattaforma CMA su cui si basa la nuova C40 Recharge e che condivide anche con la XC40 Recharge e la Polestar 2.

Da entrambe eredita il powertrain dotato di due motori elettrici, uno su ciascun asse, che sviluppano una potenza massima di 402 CV e una coppia massima di 660 Nm, alimentati da una batteria agli ioni di litio con capacità di 78 kWh. La batteria ha un’autonomia massima di 420 chilometri, cifra espandibile con miglioramenti negli aggiornamenti software, e che può essere ricaricata all’80% in soli 33 minuti collegandola a un caricabatterie rapido da 150 kW DC. Il prezzo della nuova Volvo C40 Recharge Twin nei Paesi Bassi è di 57.995 euro.

Ultime notizie su Volvo

La Volvo è stata fondata nel 1927 a Goteborg (Svezia), da Gustav Larson e Assar Gabrielsson, come sussidiaria della SKF, una fabbrica produttrice di cuscinetti [...]

Tutto su Volvo →