La Tesla Model Y della Polizia insegue la Mustang [Video]

L’auto elettrica di Elon Musk, accompagnata dall’urlo dei suoi lampeggianti, cerca di bloccare la corsa di un esemplare della mitica muscle car.

Lungo inseguimento per una Tesla Model Y della Polizia, che si è messa alla caccia di una Ford Mustang, scappata improvvisamente agli agenti, in occasione di un controllo irrituale, almeno in questa forma. Tutto è stato ripreso dalla dashcam a bordo dell’auto in divisa. Il video, pubblicato su YouTube, consente di vivere ogni attimo dell’azione, come in un film, ma qui si è nella realtà. Teatro dei fatti, un’area della contea di Cache, nello Utah (Stati Uniti d’America).

Scatta la caccia all’uomo in fuga

Ad entrare all’opera sono stati i poliziotti del dipartimento di Logan, con la loro Tesla Model Y. Guardando i fotogrammi, nelle fasi iniziali si vede una donna scendere dalla Ford Mustang, dopo che questa ha accostato ai margini della carreggiata, insieme ad un altro veicolo, presto fuori dalla scena. Dopo qualche tempo, la signora prova a risalire, ma il conducente scatta via all’improvviso, sotto gli occhi degli uomini delle forze dell’ordine. Parte l’inseguimento a sirene spiegate.

Autonomia sufficiente per la Tesla Model Y?

La Tesla Model Y della polizia non fatica a tenere il ritmo della Ford Mustang. Ci si chiede, però, se un’auto elettrica possa reggere a lungo il passo di una muscle car o se non sia costretta ad arrendersi presto, con le batterie scariche. Il video fornisce una parziale risposta: la “volante” sta dietro l’altra creatura a quattro ruote per circa mezzora, nonostante il ritmo sostenuto, per di più su strade dritte, dove il recupero di energia è difficile. A dispetto di ciò, la vettura della polizia non resta senza carica, almeno fino alla chiusura del video.

Gli agenti avranno preso il fuggitivo?

Non sappiamo se le forze dell’ordine siano riuscite a prendere il fuggitivo, ma nel filmato, a un certo punto, si sono perse le sue tracce. Penso che non dovrebbe essere difficile risalire a lui. Tanti gli elementi in possesso degli agenti per definirne l’identità, anche se l’auto condotta non fosse sua. A questo punto è lecito chiedersi cosa abbia scatenato la fuga del tizio sulla Ford Mustang e le attenzioni iniziali nei suoi confronti da parte dei poliziotti con la Tesla Model Y. Attendiamo le vostre opinioni sul tema.

Ultime notizie su Curiosità

Abbiamo raccolto le notizie le più strane, i video i più divertenti e le auto più originali: scopri con noi le curiosità del mondo automobile e condividi con noi i tuoi aneddoti insoliti.

Tutto su Curiosità →