Tesla Model 2: prezzo, dimensioni, uscita

Sarà esportata in tutto il mondo ma non arriverà prima del 2023

Le voci che Elon Musk aveva fatto cadere durante l’ultimo Battery Day sono state alla fine confermate: ci sarà una Tesla da 25.000 dollari che potrebbe incarnare l’attesa Tesla Model 2. Lo ha confermato il presidente del marchio californiano in Cina, Tom Zhu, durante un’intervista a Xinhua Net: la Tesla più piccola ed economica sarà progettata in Cina, presso un centro di ricerca della Gigafactory di Shanghai.

Prezzo da 25.000 dollari

Zhu ha confermato che la compatta elettrica di Tesla sarà anche prodotta nel gigante asiatico e venduta in tutto il mondo. L’obiettivo è che il suo prezzo parta da 25.000 dollari (circa 20.600 euro al cambio attuale), ma ovviamente varierà a seconda del mercato e degli equipaggiamenti. La fase di progettazione si svolgerà in un nuovo centro di ricerca e sviluppo che l’azienda sta costruendo presso la Tesla Gigafactory di Shanghai e dove vengono prodotte la Model 3 e la Model Y.

Dimensioni e uscita sul mercato

All’inizio del 2020 Tesla aveva pubblicato l’enigmatico bozzetto della più piccola della famiglia in veste di berlina compatta con una lunghezza complessiva inferiore ai 4,69 metri della Model 3. Al momento non si conoscono i dati tecnici riguardanti l’autonomia, ma come aveva anticipato Elon Musk a settembre, la sorella minore della Model 3 non arriverà prima del 2023. Il magnate sudafricano aveva anche annunciato in quel momento che la compatta elettrica monterò batterie CATL al litio-ferrofosfato, le stesse utilizzate dalla Model 3.

I Video di Autoblog