Smart con il motore di una moto: ecco come è stata realizzata [Video]

Una Smart è stata completamente stravolta, per guadagnare una nuova identità e una maggiore tempra caratteriale.

Un video condensa in 18 minuti il lungo processo di trasformazione che ha portato alla nascita di una Smart Hayabusa. L’impresa ha richiesto un anno di lavoro, sintetizzato nei fotogrammi del filmato. Qualcuno potrebbe pensare che l’installazione di un motore motociclistico su un’auto sia un gioco da ragazzi, ma scorrendo le immagini si capisce quanto impegno ci sia dietro e quante difficoltà ponga il tema.

Grazie a Viny B possiamo ammirare le varie fasi di sviluppo del progetto di questa Smart Hayabusa, che ha imposto interventi radicali sull’auto di partenza, per raggiungere il risultato finale. Notevole la competenza del meccanico e la qualità delle sue attrezzature. In pratica, della piccola city car resta solo il look, reso molto più muscolare.

Frutto di pesanti modifiche, la Smart Hayabusa mostra in tutte le prospettive il trattamento anabolizzante cui è stata sottoposta. Notevole la larghezza rispetto al modello di partenza. La spinta fa capo, come dicevamo, al potente motore della Suzuki GSX 1300 R Hayabusa. Il filmato consente di gustarne il sound aggressivo, frutto della sua energia rabbiosa.

L’intensità delle mutazioni genetiche fanno di questa vettura un ibrido meccanico mostruoso. Mezzi con cuore motociclistico si vedono spesso negli slalom, dove suscitano grande curiosità. Le loro rombanti danze lasciano il segno. Anche la Smart Hayabusa di cui vi abbiamo parlato oggi troverà impiego in gara? Non lo sappiamo. In attesa di conoscere la risposta, non ci resta che guardare il video.

Ultime notizie su Curiosità

Abbiamo raccolto le notizie le più strane, i video i più divertenti e le auto più originali: scopri con noi le curiosità del mondo automobile e condividi con noi i tuoi aneddoti insoliti.

Tutto su Curiosità →